02 Dicembre 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

SI TORNA DA BOLOGNA CON 3 PUNTI DI PLATINO

15-10-2022 21:27 - News Generiche
Aposa Bologna: Fantini, Dradi, Altissimi, Lamedica, Pugliese, Torrelli, Cherroud, Bihary, Aprile, Sarti, De Pietro, Montevecchi. All. De Matteis
Vigor Fucecchio: Campinotti, Ammannati, Grancioli, Rovella, Byaze, Poggini, Martini, Baldini, Broetto, Castellacci, Patetta, Faiella. All. Accardi.

Successione reti: Bihary (A), Torrelli (A), Broetto (V), Broetto (V), Grancioli rig. (V), Autogoal Aposa (V), Aprile (A), Poggini (V), Martini (V), Aprile (A), Dradi (A)

Prima trasferta di campionato fuori regione della storia e primo successo della Vigor di Accardi che espugna pur soffrendo il campo dell'Aposa Bologna per 5-6 al termine di una partita rocambolesca e combattuta dove hanno pesato i tanti goal sbagliati, moltissimi in casa fucecchiese ma anche qualcuno clamoroso da parte dei bolognesi. L'inizio gara è equilibrato, Rovella e compagni però sembrano un pochino soffrire il campo leggermente scivoloso rispetto al parquet di casa, ma in in breve tempo cominciano a macinare gioco sprecando due clamorose palle goal con Byaze e Rovella. L'Aposa però non si lascia intimorire e pian piano inzia a tessere le proprie trame sfruttando molto le salite del portiere Fantini. Su una di queste arriva anche il goal del vantaggio di Bihary che si vede picchiare addosso e carambolare in porta una parata di Campinotti, con Torrelli che poco dopo raddoppia su angolo portando i bolognesi sul 2-0. Accardi striglia i suoi ma anche Poggini sbaglia una conclusione che meritava miglior sorte finche, quasi allo scadere, è Broetto che di forza trova il tocco giusto che sblocca i fucecchiesi. Nella ripresa infatti sono gli ospiti a fare la voce grossa, con Broetto che pareggia grazie ad una bellissima giocata e Grancioli che porta in vantaggio i suoi su calcio di rigore conquistato da Byaze. Ancora Byaze con un bello spunto porta all'autogoal dei locali che vale il 2-4: la Vigor pare padrona del campo e potrebbe dilagare, ma capitan Aprile accorcia con una pregevole rete e riapre la contesa. L'Aposa però è già gravata di cinque falli e Castellacci ne approfitta per servire un bellissimo assist per Poggini che firma il 3-5. Poco dopo arriva l'espulsione di Torrelli e il tiro libero per i fucecchiesi ma Grancioli coglie il palo, cosa che fa poco dopo anche Broetto. Superata l'inferiorità numerica l'Aposa si riorganizza e schiera il portiere di movimento, ma Martini la punisce subito per 3-6. Nel finale però complice stanchezza e forse un po' troppa tranquillità la Vigor subisce il power play dei locali che accorciano con Aprile e Dradi, rischiando anche il clamoroso pareggio nel finale dove comunque Campinotti chiude ogni pertugio. Al fischio finale una grandissima gioia scoppia nella metà campo della Vigor per un successo storico che vale tantissimo per classifica e fiducia di questo gruppo nuovo e voglioso di fare bene.


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie