01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIGOR SECONDO SCIVOLONE CASALINGO, IL BAGNOLO PASSA 5-2 A FUCECCHIO

16-10-2017 18:05 - News Generiche

Vigor Fucecchio: Faiella, Di Pace M., Carmignani, Gadducci, Rovella, Capozza, Randazzo, Salvadori, D´Agostino, Scaramozzino, Longo n.e, Vaccaro n.e, All. Vasarelli

Futsal Bagnolo: Nocentini, Lenzi, Gori, Fedi, Allori, Ghinassi, Troja, Miriati, Bonaiuti, Mancini, Morucci, Burchi. All. Grandi

Successione reti: Troja (B), Allori (B), Gori (B), D´Agostino (V), Di Pace M. (V), Lenzi (B), Lenzi (B).

Seconda sconfitta stagionale per la Vigor, entrambe arrivate tra le mura amiche del palazzetto dello sport di Fucecchio. A espugnare il campo della truppa di Vasarelli è l´ottimo Futsal Bagnolo, squadra esperta e ottimamente gestita da mister Grandi, capace di sfoderare una prestazione tutta grinta e sostanza che è valsa la vittoria contro una Vigor apparsa in affanno e un po´ in confusione. Priva ancora di Pandolfi e dei fratelli Bordin, la squadra di casa deve registrare anche la pesante assenza di Davide Di Pace vittima di un affaticamento muscolare. L´inizio di gara pare interessante con Gadducci e Di Pace subito pronti ad impensierire Nocentini, ma il Bagnolo si dimostra squadra quadrata e dall´ottima fase difensiva, con giocatori capaci di colpire in contropiede in qualsiasi momento. Dopo una parata su Miriati arriva infatti il primo goal ospite con Troja che ruba palla a capitan Di Pace sulla trequarti e in solitaria infila Faiella che non può nulla. Il goal subito manda in bambola la Vigor sorretta soltanto dalle grandi parate di Faiella su Lenzi e due volte su Allori. D´Agostino suona la carica chiamando alla prodezza Nocentini che poi è fortunato quando il palo salva un goal già fatto su tiro di Salvadori deviato da un difensore. La Vigor spinge alla ricerca del pari ma in contropiede il Bagnolo fa malissimo con Allori che finalizza la controgiocata che vale lo 0-2. A seguire altro palo per la Vigor ancora a firma di un combattivo ma sfortunato Salvadori, con il Bagnolo che invece triplica con una perentoria azione di Gori che porta il punteggio sullo 0-3. Nel finale di tempo terzo legno per i fucecchiesi questa volta colto da Scaramozzino, mentre Rovella si vede parata una bella conclusione dall´attento Nocentini. La ripresa si apre senza Giacone per la Vigor e Miriati per il Bagnolo, entrambi espulsi per un alterco negli spogliatoi. La banda di Vasarelli sembra riniziare con il piglio giusto e Nocentini è subito chiamato agli straordinari su Carmignani, ma anche il Bagnolo impensierisce Faiella con una conclusione di Lenzi. La pressione vigoriana appare più decisa e convinta, soprattutto dopo la gran punizione all´incrocio dei pali di D´Agostino che riapre la gara: Rovella spedisce alto di poco un bel tiro dal limite, mentre poco dopo Di Pace ruba palla in attacco e anche con un po´ di fortuna supera Nocentini per il goal del 2-3 che riapre del tutto la gara. Il Bagnolo pare alle corde e Nocentini lo tiene a galla con un doppio pregevole intervento su Di Pace prima e Rovella subito dopo, mentre Faiella mura splendidamente Lenzi nell´unico tentativo di break degli uomini di Grandi. Quando sembra che il pareggio sia ormai nell´aria ecco l´episodio che di fatto decide la gara: su un azione di rimessa degli ospiti uno scontro con caduta di due vigoriani lancia Lenzi in campo aperto contro Faiella; il pregevole dribbling del giocatore ospite è l´antifona al goal del 2-4 che riporta a distanza di sicurezza gli ospiti e mina il tentativo di rimonta dei locali. La Vigor infatti ci prova con le unghie e con i denti, ma l´impeccabile fase difensiva dei locali fa la differenza andando a murare o a sporcare le conclusioni di Gadducci e compagni. Arrivano comunque diversi interessanti palloni sul secondo palo ma nessun vigoriano risponde presente agli inviti mentre il tempo inesorabilmente scorre. Nocentini disinnesca un paio di conclusioni da fuori area e al terzo ed ultimo minuto di recupero arriva anche la beffa del definitivo 2-5 firmato da Lenzi su punizione. Si chiude così una gara comunque lottata e combattuta tra due squadre ben messe in campo pur molto diverse tra loro. La spunta la maggior esperienza degli ospiti che restano in scia delle migliori tre in classifica: per i fucecchiesi invece una sconfitta arrivata al termine di una prestazione non troppo convincente ma che deve servire come trampolino per la crescita futura di un gruppo giovani che ampissimi margini di miglioramento. Prossimo impegno in trasferta sull´ostico campo di Bientina dove la Vigor affronterà il Futsal Pontedera di mister Sardelli.



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account