29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIGOR RAGGIUNTA IN EXTREMIS IN CASA DELL´EUROFLORENCE

01-10-2018 22:18 - News Generiche

Futsal Euroflorence: Sibilia, Lamacchia, Bonini, Lito, Celli, Zacchi, Pini F., Pini G., Biagiotti, Matteucci, Casamenti, Vaccaro n.e. All. Robuschi.

Vigor Fucecchio: Faiella, Di Pace, Scaramozzino, Umalini, Gadducci, Raducci, Brancati, Carmignani, Rovella, Izouhar, D´Agostino, Vaccaro n.e. All. Vasarelli

Successione reti: Gadducci (V), Pini F. (E).

Finisce con un giusto pareggio il big match della seconda di campionato, con la Vigor che mastica amaro per esser stata raggiunta nel secondo dei tre minuti di recupero della ripresa. Ma poco da dire, per l´ottima Euroflorence sarebbe stata una beffa non raccattare nulla dopo una gara in crescendo, con i fucecchiesi comunque molto cresciuti rispetto alla falsa partenza di una settimana fa in casa con il Versilia. Pronti via e bomber Gadducci deposita in rete sfruttando l´assist di capitan Di Pace a sua volta perfettamente imbeccato da Umalini: per la Vigor sembra l´inizio di una serata positiva, ma l´Euroflorence fa quadrato, inizia a difendere con ordine e Sibilia disinnesca tutti i palloni che arrivano dalle sue parti. Pian piano quindi la verve iniziale dei fucecchiesi scema e i padroni di casa guadagnano campo. Nella seconda parte del primo tempo sale in cattedra Faiella che con almeno quattro interventi di gran livello permette alla Vigor di andare al riposo con il minimo vantaggio. Nella ripresa la musica non cambia e l´Euroflorence cerca in ogni modo la via del pari facendosi preferire sul piano del possesso palla, ma la difesa vigoriana, un po´ di sprecisione e un Faiella su di giri non fanno cambiare il punteggio. Vasarelli ruota tutti i suoi uomini, regalando il debutto stagionale a Raducci, D´Agostino e Brancati ma senza imprimere alla squadra la giusta scossa per tornare a rendersi veramente pericolosa davanti: Carmignani, Izouahr, Rovella e soci sprecano anche qualche contropiede di troppo, mentre i fratelli Pini e un superlativo Zacchi si dannano l´anima alla ricerca del pari. Tutte le emozioni sono concentrate nel recupero del secondo tempo, proprio quando la Vigor pregustava già il dolce sapore della vittoria: Federico Pini trova infatti il pareggio su azione d´angolo al secondo di recupero e pochi istanti dopo il fratello Gianmaria si fa espellere per un netto fallo da dietro su un vigoriano lanciato a rete. Con il tempo ormai scaduto la coppia arbitrale fa battere il calcio di punizione ai fucecchiesi in superiorità numerica e, nonostante l´ottima giocata, è ancora capitan Federico Pini ad ergersi protagonista con il salvataggio sulla riga e la spazzata che di fatto sancisce la fine delle ostilità. Per la Vigor resta l´amaro in bocca ma anche la consapevolezza di aver fatto un buona gara su un campo durissimo: c´è ancora molto da lavorare però e già venerdì prossimo in casa con la Lastrigiana servirà una prova ancor più gagliarda e concentrata contro la favorita per la vittoria del campionato.



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account