28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

PAREGGIO SPETTACOLARE TRA VIGOR E LASTRIGIANA

08-10-2018 19:51 - News Generiche
Vigor Fucecchio: De Santis, Di Pace, Scaramozzino, Umalini, Gadducci, Carmignani, Rovella, D´Agostino, Brancati, Raducci n.e, Izouhar n.e, Vaccaro n.e. All. Vasarelli.

Lastrigiana: Cerezuela, Mencattini, Casamenti, Pratesi, Poggini, Cubillos, Votano, Fabbri, Balestri, Pelagatti, Edilson, Bianchi n.e. All. Toria.

Successione reti: Gadducci (V), Pelagatti (L), Gadducci (V), Votano (L).

Partita spumeggiante quella assaporata dalla folla accorsa al Palasport di Fucecchio. Match caratterizzato da ritmi forsennati e rapidi. Sia Vigor che Lastrigiana non hanno demeritato sul piano del gioco e il pareggio, osservando le statistiche è un risultato veritiero.
Pronti via la Vigor si impone con il goal di Gadducci che, dopo un lavoro sporco del capitano Marco di Pace, spalle alla porta, riceve e di punta trafigge l´incolpevole Cerezuela alla propria sinistra. Passa veramente poco e la Lastrigiana rimette i conti in pari con quelli della Vigor, possesso palla forzato dei biancorossi che sfondano al centro con Pelagatti, il numero 14 fa partire un sinistro chirurgico che trafigge De Santis.
Dal settimo minuto fino al venticinquesimo è una partita caratterizzata da una Lastrigiana che imposta l´azione e un Fucecchio pungente in ripartenza, a cui però manca sempre l´ultimo passaggio per portare pericoli verso lo specchio degli ospiti.
Al minuto numero 25 i padroni di casa si portano di nuovo in vantaggio: l´onnipresente Gadducci infila Cerezuela, portiere spagnolo di assoluta esperienza: Rovella sulla linea dell´out si disfa di un attaccante, si precipita verso la porta, la distribuisce per il capocannoniere del Torneo di C1, che di tap-in mette dentro per il nuovo vantaggio. Esplode il Palasport in un urlo risuonante in tutta l´impianto. Rientrati dall´intervallo Vasarelli fa abbassare il baricentro alla propria squadra che si mette totalmente alla difesa della propria area. Nonostante la forzatura della Lastrigiana a cercare il pareggio, le occasioni nel primo quarto d´ora della seconda frazione, sono di marca fucecchiese, con la Vigor che si presenta ben tre volte davanti a Cerezuela ma non riesce a concludere positivamente. Al diciassettesimo arriva la seconda ammonizione per il numero due vigoriano Scaramozzino, che lascia in inferiorità numerica i propri compagni, ed è proprio nei due minuti seguenti che la Lastra pareggia, Rovella in azione di ripartenza viene bloccato da Votano, che poi dà a Fabbri che gli restituisce la sfera con su scritto "appoggia pure". È pareggio al Palasport.
Negli ultimi dieci minuti l´aria è rarefatta e non si riescono a contare le occasioni, si esibiscono entrambi i portieri, De Santis in pieno recupero effettua una parata mostruosa che chiude il match con due reti per parte.



Fonte: Francesco Rossi - Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account