26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIGOR, FIGURACCIA NEL DERBY

23-09-2013 18:23 - News Generiche
Real Fucecchio: Perretta M., Azzati, Luschi, Zito, Cantini, Grancioli, Salvini, Perretta S., De Santis, Paul Gross, Pieri n.e, Vaccaro n.e. All. Banchini

Vigor Fucecchio: Diolaiti, Dami, Cossu, Brancati, Frediani, Bennardi, Borea, Cripezzi, Ciampalini, Gulleri, Santini n.e, Salutini n.e. All. Mitidieri, vice all. Stefanelli

Successione reti: Zito (R), Salvini (R), Azzati (R), Perretta S. (R), Paul Gross t.l. (R), Azzati (R), Perretta S. (R), Salvini (R), Grancioli t.l. (R).

Serata da dimenticare per la Vigor Fucecchio che viene umiliata nel derby da un Real nettamente più squadra degli uomini di Mitidieri e Stefanelli.
Le assenze di giocatori importanti e un arbitraggio decisamente scadente e mediocre non sono certo alibi per giustificare una prestazione scevra di grinta e determinazione, con i vigoriani assolutamente mai in partita e soverchiati dalla voglia di prevalere dei cugini allenati da mister Banchini.
Ne è uscita quindi una Caporetto pesantissima per la Vigor già sotto per 5-0 all´intervallo a causa dei goal di Zito, abile a sbloccare la gara dopo pochi minuti, di Salvini e Azzati dal secondo palo, dell´ex Salvio Perretta con un gran diagonale e di Paul Gross su tiro libero, dopo un precedente tentativo sempre dal dischetto di Salvini finito alto e a lato.
Mitidieri e Stefanelli hanno più volte cambiato le carte in tavola usando quasi tutti gli effettivi a disposizione, ma nulla ha scosso i vigoriani che pareva giocassero senz´anima.
Nella ripresa il copione non cambia e dopo pochi minuti ancora Azzati firma il 6-0. Anche la Dea Bendata non è certo favorevole alla Vigor fermata due volte dal palo su tiri potenti di Brancati, ma sono fuochi di paglia tanto che anche Salvio Perretta firma la personale doppietta su azione d´angolo.
Nel finale sale sugli scudi anche l´altro ex di turno, cioè Mario Perretta che si disimpegna bene tra i pali negando la gioia del goal alla Vigor parando anche due tiri liberi a Brancati e a Bennardi. Anche Paul Gross due volte e De Santis si vedono parare tre tiri liberi da Diolaiti, ma Salvini in mischia prima e Grancioli ancora dal dischetto più lontano fissano il definitivo 9-0 che consegna con merito al Real Fucecchio questo primo derby della stagione.
Per la Vigor sconfitta umiliante e che deve far riflettere sull´atteggiamento con cui si affrontano certe importanti gare. Per vincere occorre innanzitutto essere una squadra.
Adesso una settimana per riprendersi da questa brutta sconfitta: nel giro di tre giorni l´Arpi Nova farà visita per due volte a Fucecchio, prima per la terza giornata di campionato poi per il retour-match di Coppa Toscana: l´imperativo è rialzare la testa!



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account