29 Gennaio 2023
News
percorso: Home > News > News Generiche

UNA VIGOR RIDOTTA AI MINIMI TERMINI VIENE TRAVOLTA A MASSA.

23-12-2010 14:49 - News Generiche
Massa e Marina C5: Belardo, Landucci, Vignali, Barsotti, Spano, Sermattei, Brizzi, Bondielli, Cini, Palagi, Lampitelli. All. Aliboni

Vigor Fucecchio: Pisano, Tamburini, Fanciullacci, Sarno, Colucci, Moscatelli, Ciampalini, Gheri, Volpini n.e. All. Papini.

Successione reti: Sarno (V), Barsotti (M), Sermattei (M), Barsotti (M), Vignali (M), Sermattei (M), Sermattei (M), Sermattei (M), Tamburini (V), Lampitelli (M).

Una Vigor ridotta all´osso complici squalifiche ed infortuni (out i vari Pascucci, Brancati, Giannoni, Barontini, Cegrani, Falaschi, Soldaini, Bennardi e Magini, oltre a mister Stefanelli), lotta ma viene travolta da un Massa e Marina più in condizione.
L´inizio di gara è comunque buono per i fucecchiesi capaci di difendere bene e pungere in attacco. Il rientrante Sarno va subito in goal con un bel diagonale senza che il Massa riesca a trovare contromisure alla scontata e unica possibilità di gioco della Vigor.
Dopo un palo dei padroni di casa e una buona occasione per parte sventata dai portieri la Vigor va però a rovinarsi da sola la vita, regalando il goal a Barsotti con un rinvio sbagliato di un difensore. Trovato il pareggio il Massa si scioglie, così come i fucecchiesi vanno in confusione: Sermattei trova il vantaggio finalizzando una buona ripartenza, Barsotti arrotonda appostato sul secondo palo e Vignali chiude il primo tempo sul 4-1 appoggiando in rete dopo una respinta prodigiosa di Pisano. Nel secondo tempo la Vigor prova a sfruttare le caratteristiche degli uomini a disposizione dando anche spazio al nuovo arrivato Ciampalini (ragazzo giovane ma che si farà), ma Sermattei è scatenato e in dieci minuti segna una pregevole tripletta che porta lo score sul 7-1, complice anche l´espulsione di Sarno per fallo da dietro su l´uomo lanciato a rete (espulsione giusta, ma che stride con l´arbitraggio troppo all´inglese del sig. Cagnoli che non ha mai fischiato nulla). La Vigor accorcia con una rasoiata da fuori di Tamburini, ma nel finale Lampitelli fissa il risultato sul definitivo 8-2 che sancisce la meritata vittoria dei padroni di casa.
Per la Vigor si chiude un girone di andata horribilis, costellato da infortuni (15 in 3 mesi) e da squalifiche assurde.
C´è un intero girone di ritorno per invertire un trend che così negativo non era mai stato. L´importante è crederci e continuare a lottare.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie