28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

TRASFERTA DURISSIMA CONTRO L´ARPI NOVA, MA LA VIGOR VINCE ANCORA

19-10-2015 18:26 - News Generiche
Arpi Nova: Cicero, Galione A., Novara, Caciolli, Galione E., Nesi, Franceschi, Romio, Masselli, Dainotto, Vitiello n.e. All. Guido.

Vigor Fucecchio: Tommasino, Signorini, Menichini, Vairo, Pagliarulo, Di Pace, Scannapieco, Dami, Grancioli, Frediani, Cripezzi n.e, Bertucci n.e. All. Banchini.

Successione reti: Frediani (V), Franceschi (A), Frediani (V).

Doveva essere una trasferta difficile e così è stato. La Vigor supera 2-1 l´imbattuta Arpi Nova e continua la sua marcia in vetta alla classifica della C2, pur soffrendo molto per aver ragione di un avversario ostico ed irriducibile.
L´inizio di gara è decisamente equilibrato, con le due squadre che si studiano guardinghe. La prima parata è di Cicero su Pagliarulo e a seguire è Novara a calciare fuori di poco.
Dopo un´altra parata su Grancioli, ecco le prime vere occasioni da goal: Tommasino prima neutralizza un contropiede di Novara, poi si supera in maniera clamorosa su Caciolli; nel mezzo è Cicero a fare gli straordinari su botta di Menichini dal limite dell´area. La gara procede in equilibrio, Grancioli ci prova in un paio di occasioni ma senza troppa fortuna emulato da Menichini che calcia di poco a lato. Novara tiene in apprensione Tommasino, ma poi si scatena Frediani che prima calcia fuori di pochissimo, poi trova un gran goal con una girata e puntata all´angolino su cui non può nulla Cicero. Nel finale occasione anche per Di Pace, ma questa volta Cicero risponde presente alla grandissima.
La ripresa si apre con un miracolo di Tommasino che ferma Romio, poi arrivano due parate prima su Pagliarulo e poi su Dami; sulla seconda ci sarebbe anche lo spazio per il 2-0 vigoriano, ma Vairo fallisce il tapin ravvicinato. Il goal mancato pesa come un macigno sulla Vigor che subisce il pareggio ospite ad opera di Franceschi, bravo nella percussione centrale dopo un bel triangolo.
La Vigor si riordina e torna a macinare gioco, Signorini si vede parare una conclusione da Cicero, poi è Frediani a riportare i fucecchiesi in vantaggio grazie ad un bel tiro in ripartenza, anche se Cicero appare in ritardo nell´occasione. Subito dopo Cicero commette anche fallo da rigore ancora su Frediani, ma si riscatta prontamente neutralizzando la conclusione dal dischetto di Grancioli.
La gara si scalda e Frediani va altre due volte vicino alla rete; l´Arpi Nova però non molla e si rende pericolosa in mischia, ma Tommasino si dimostra attento e vigile. La Vigor calcia a lato anche un tiro libero con Grancioli e nel convulso finale prima Tommasino salva su Novara, poi è Frediani a non trovare la porta dopo aver saltato il portiere. il fortino vigoriano però regge e la gara si conclude quindi 2-1, con la Vigor che continua la sua striscia vincente in questo avvincente inizio campionato. Dopo questo ciclo di cinque vittorie iniziano adesso gli scontri diretti, con l´Elba terza in classifica che farà visita a Fucecchio sabato prossimo in un match da non perdere in nessun modo.


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account