29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR STECCA, L´ELBA VINCE CON MERITO A FUCECCHIO

28-10-2015 18:35 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Tommasino, Signorini, Menichini, Vairo, Pagliarulo, Frediani, Grancioli, Dami, Di Pace, Scannapieco, Borea n.e, Bertucci n.e. All. Banchini.

Elba 97: Criscuolo, Demi, Miceli, Bozzini, Brundi, Fortuna, Scarfato, Carlesi, Vinci, Candrian, Zamboni n.e. All. Linaldeddu.

Successione reti: Bozzini (E), Demi (E), Bozzini (E), aut. Scannapieco (E), Miceli (E).

Pesante tonfo casalingo per la Vigor Fucecchio che dopo cinque vittorie in fila incappa in una giornataccia e cede nettamente per 0-5 in casa contro una comunque ottima Elba 97, squadra capace di una partita gagliarda e attenta.
Gara praticamente a senso unico, con l´Elba subito a suo agio nell´ampio palasport di Fucecchio e la Vigor un po´ in affanno causa forse l´orario di gioco inusuale del sabato pomeriggio. Fatto sta che a parte qualche conclusione dalla distanza di Pagliarulo e Menichini il gioco e le occasioni capitano all´Elba con capitan Demi, mentre il goal lo firma Bozzini che finalizza un pregevole triangolo.
La Vigor si sveglia e prova ad affacciarsi con maggior convinzione dalle parti di Criscuolo, ma a parte un tiro di pochissimo fuori di Frediani, è l´Elba a sfiorare il raddoppio con Miceli e Candrian. I fucecchiesi vanificano due importanti contropiedi sbagliando l´ultimo passaggio, ma è sempre il duo Candrian-Miceli a dettar legge, con Tommasino che salva come può. Il pericolo più grosso alla porta dell´Elba è rappresentato da una conclusione ravvicinata di Grancioli, ma Criscuolo si dimostra attento e reattivo.
La ripresa si apre sulla solita falsariga del primo parziale, la Vigor prova a fare gioco e va alla conclusione con Frediani e Menichini, ma senza portare grossi pericoli alla porta ospite. Di contro l´Elba segna subito la seconda rete con Demi in contropiede, poi triplica con un errore difensivo che regala il più facile dei goal a Bozzini. Sotto di tre reti la Vigor prova a riaprire la gara, ma crea solo occasioni poco pericolose, mentre l´Elba spreca alcune ghiotte chanches per incrementare il punteggio, fino al contropiede con palla salvata sulla riga da Vinci che, indirizzata verso la porta, trova la deviazione in rete di Scannapieco per lo 0-4. Nel finale la Vigor va diverse volte al tiro ma senza fortuna, con parate di Crisculo, alcune conclusioni di poco out e una traversa di Frediani. L´Elba sbaglia un libero con Miceli, ma proprio allo scadere trova lo 0-5 in contropiede proprio con Miceli, indubbiamente il migliore in campo della gara.
Finisce quindi con un passivo pesante per la Vigor, riagguantata al secondo posto in classifica proprio dalla forte squadra isolana. Per gli uomini di Banchini un passaggio a vuoto dopo un buon inizio di stagione, sarà importante trarre i giusti insegnamenti da questa sconfitta per ripartire con convinzione e concentrazione già dalla prossima sfida in quel di Massa contro il temibile Versilia.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account