30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR SI RISCATTA SUBITO: VITTORIA NETTA SUL DIFFICILE CAMPO DEL VERSILIA

02-11-2015 15:12 - News Generiche
Versilia C5: D´Onofrio, Sermattei, Barsotti, Gennai, Fialdini, Corfini, Biondi, Fortini, Lazzoni, Tognini, De Gubernatis, Traversi. All. Pellegrini.

Vigor Fucecchio: Bertucci, Signorini, Menichini, Grancioli, Frediani, Pagliarulo, Scannapieco, Di Pace, Dami, Vairo, Vaccaro n.e. All. Banchini

Successione reti: Scannapieco t.l. (VF), Menichini (VF), Lazzoni (V), Frediani (VF), Grancioli (VF), Fialdini (V), Vairo (VF).

Chiamata al riscatto dopo la pesante débâcle casalinga della settimana precedente, la Vigor risponde alla grande, espugnando il difficile campo all´aperto del Versilia con una prestazione di ottimo livello. Privo dell´infortunato Tommasino, mister Banchini lancia titolare Bertucci, confermando per il resto la formazione scesa in campo contro l´Elba nell´ultima partita. Che si tratti di una Vigor più quadrata, attenta e concentrata si nota però fin da subito, con Signorini e compagni bravi a reggere l´urto inziale del Versilia, squadra più abituata a giocare nelle difficili condizioni atmosferiche e del campo di gioco.
L´equilibrio regna sovrano con pochi tiri per parte fino a età del primo tempo, quando D´Onofrio compie un primo grande intervento su Frediani. Poco dopo la Vigor beneficia anche di un tiro libero dato che il Versilia ha velocemente esaurito il bonus falli: dal dischetto lungo va Grancioli, ma D´Onofrio mantiene inviolata la sua porta. Dopo una bella parata di Bertucci e un palo di Frediani arriva anche la rete che sblocca il match e a segnarla è il giovane Scannapieco bravo a sparare in rete un secondo tiro libero. Nemmeno il tempo di finire di esultare che Menichini, al termine di una pregevole azione personale, trova il raddoppio, tagliando le gambe alla reazione dei padroni di casa, bravi però a non mollare e a trovare il goal dell´1-2 con Lazzoni proprio sul fischio finale dell´arbitro.
La ripresa inizia in maniera molto più aperta del primo tempo: Menichini ha subito la palla giusta per riportare avanti di due la Vigor, ma la spreca in maniera incredibile, così come Dami che si presenta a tu per tu con D´Onofrio dopo una palla rubata ma calcia di poco a lato. Proprio l´estremo del Versilia sale sugli scudi con due interventi fantastici prima su Frediani e poi su Grancioli, ma anche lui è costretto ad arrendersi alla rasoiata di Frediani che vale l´1-3. La reazione del Versilia è affidata solo a tiri da fuori area, spesso imprecisi o sui quali Bertucci ha vita facile, mentre in contropiede la Vigor dilaga e solo D´Onofrio tiene a galla i suoi con un paio di altre grandi parate. Sull´ennesima rigiocata però Signorini serve una gran palla a Grancioli la cui puntata all´incrocio si rivela imparabile anche per l´estremo di casa, con la Vigor che vola sull´1-4. Il Versilia accusa il colpo ma riesce a riaprire parzialmente la gara con una bella punizione di Fialdini, non trovando però altri sbocchi per tentare la rimonta. Ancora in contropiede Pagliarulo serve a Vairo la palla del 2-5, poi avrebbe anche un altro paio di chanches per incrementare il risultato a favore della Vigor, ma le sue conclusioni sono imprecise. Finisce quindi 2-5, risultato meritato per una Vigor solida in difesa e ottima nel gioco di squadra, gran viatico per ripartire dopo lo stop rimediato contro l´Elba. Adesso per i fucecchiesi testa al derby contro l´Unilabel, gara importante per tornare a vincere anche in casa.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account