29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

SUL CAMPO DELLA LASTRIGIANA SI SFIORA L´IMPRESA, BIGOR RIMONTATA DUE VOLTE E AI SUPPLEMENTARI FINISCE 6-6

08-01-2018 18:24 - News Generiche

Lastrigiana: Morozzi, Bloisi, Mannazzu, Remorini, Migliacci, Madonia, Gocaj, Panariello, Di Lauro, Balestri, Pelagatti, Risaliti. All. Toria

Vigor Fucecchio: Faiella, Di Pace M., Randazzo, Rovella, Gadducci, Izhouar, Bordin G., Di Pace D., Carmignani, Longo, Salvadori. All. Vasarelli

Successione reti: Bloisi (L), Gadducci (V), Rovella (V), Rovella (V), Panariello (L), Rovella (V), Panariello (L), Balestri (L), Pelagatti (L), Rovella (V), Gadducci (V), Balestri (L).

Spettacolo ai Campi Arena dove una rimaneggiata Vigor gioca un gran match mettendo in ambasce la corazzata Lastrigiana che si salva pareggiando la gara una prima volta allo scadere dei regolamentari e una seconda allo scadere dei supplementari, passando alle semifinali in virtù della migliore classifica in campionato. Grandissima prestazione della truppa di Vasarelli che inizia la partita con il freno a mano tirato passando quasi subito in svantaggio complice il goal sul secondo palo di Bloisi, ma poi pian piano conquista coraggio e metri di campo andando a rendersi pericolosa con Rovella. La Lastrigiana fiuta il pericolo ma spreca un paio di palle goal importanti finendo per subire il pari a firma di un Gadducci lestissimo sul tapin dopo una parata di Morozzi su Carmignani. Il primo tempo si chiude sull´1-1 mentre nella ripresa ecco i veri fuochi di artificio: Faiella si dimostra portiere dal gran futuro salvando la propria porta in un paio di circostanze (una volta anche aiutato dalla traversa) poi è capitan Di Pace a sbagliare un goal che sembrava già fatto. Sugli scudi sale però un Rovella letteralmente imprendibile che porta in vantaggio la Vigor con un tiro deviato e poi segna con un gran contropiede il 3-1: nel mezzo occasioni importanti per Salvadori e Di Pace da una parte e Pelagatti dall´altra per una partita veramente godibile e dalle mille emozioni. I doppio vantaggio fucecchiese dura però un amen cioè il tempo che serve a Panariello per segnare il 2-3 ben appostato sul secondo palo, anche se poco dopo ancora uno scatenato Rovella in contropiede porta lo score sul 2-4. Con pochi minuti alla fine mister Toria si gioca la carta del portiere di movimento e subito la mossa da buoni frutti tanto che Panariello accorcia ancora trovando il 3-4. Di Pace e Randazzo sprecano invece i match point con conclusioni poco precise e, proprio allo scadere, è la classe di Balestri a portare tutti ai supplementari con un gran tiro che finisce all´incrocio. Nei minuti aggiuntivi con il pari che gioca a favore dei padroni di casa si assiste subito all´eurogoal di Pelagatti che regala alla Lastrigiana il 5-4: ma la Vigor non ci sta e ancora Rovella ruba palla e segna il goal del 5-5 con cui si chiude il primo tempo. Nel secondo dopo un miracolo su Marco Di Pace è la volta di Gadducci far esultare tifosi e compagni con il goal del 5-6 che regalerebbe ai fucecchiesi un incredibile passaggio del turno. Ma le emozioni sono infinite e Balestri trova il 6-6 con una giocata da campione che crea nuovamente scompiglio: è la volta di Vasarelli giocarsi la carta del portiere di movimento con il rientrante Davide Di Pace, ma il forcing fucecchiese porta solo ad una traversa dello scatenato Rovella che lascia tanto amaro in bocca ai fucecchiesi autori di una partita memorabile contro un avversario fortissimo. Alla fine il turno lo passa la Lastrigiana ma questa Vigor fa veramente ben sperare per il 2018!



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account