30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

PER LA VIGOR ENNESIMA SCONFITTA DI MISURA DELLA STAGIONE

16-01-2013 18:17 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Pisano, Soldaini, Cripezzi, Bennardi, Petrone, Dami, Borea, Sarno, Giannoni, Papini, Diolaiti n.e. All. Stefanelli

Pian di San Bartolo: Berti, Prete, Puccini, Consigli, De Caro, mattoni, Nadetti, Ricchi, Vannini, Collini, Bartali. All. Del Re

Successione reti: Bennardi (V), Collini (P), Vannini (P), Bennardi (V), rig. Collini (P).

Ennesima sconfitta di misura per la Vigor che, molto rimaneggiata, cede a domicilio al Pian di San Bartolo per 2-3.
Gara molto equilibrata con la Vigor che inizia col piede giusto andando in rete con Bennardi su schema d´angolo dopo due ottimi interventi in avvio di Berti proprio sul numero 10 vigoriano. Poi il Pian di San Bartolo trova coraggio e metri di campo, arrivando al pari con un potente diagonale di Collini al termine di una pregevole azione insistita. Il goal scuote gli ospiti, vicini subito al raddoppio con Borea che salva miracolosamente sulla riga per la Vigor; poi è Pisano a salire sugli scudi con due prodezze a salvare il risultato, subito imitato dal collega di reparto Berti progidioso con un doppio intervento ravvicinato su Bennardi. Il tempo si conclude con una traversa da fuori di Collini.
Nella ripresa gli uomini di Del Re vanno subito in rete con Vannini su pregevole schema d´angolo, ma la Vigor reagisce e prima Petrone calcia di poco a lato, poi è il Pian di San Bartolo a salvare sulla riga una conclusione di Cripezzi. Ma il goal è nell´aria e lo segna Bennardi su punizione, riportando la gara in parità.
Ristabilito l´equilibrio la Vigor prova a spingere ma ancora un salvataggio sulla riga, questa volta su Petrone, spegne l´entusiasmo dei padroni di casa, sorretti da un Pisano monumentale prima su Ricchi e poi su Collini.
Ancora un salvataggio sulla riga di Borea tiene a galla la Vigor che però è costretta a capitolare complice un rigore assegnato agli ospiti e segnato da Collini. Nel finale i fucecchiesi le provano tutte anche col portiere di movimento, ma la stanchezza e un pizzico di sfortuna, oltre alla compattezza difensiva degli ospiti, non fanno schiodare il risultato dal definitivo 2-3.
Tanta amarezza per i fucecchiesi sempre più condannati ad una stagione che nessuno si aspettava così difficile, con il match salvezza delle Crete che incombe all´orizzonte. Vietato mollare!


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account