29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

L´ELBA HA LA MEGLIO SU UNA VIGOR RIMANEGGIATISSIMA

06-03-2010 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Pisano, Soldaini, Barontini, Fanciullacci, Cegrani, Papini, Djepathxijia, Ferrara, Faggioli. All. Costanzo

Elba 97: Zamboni, Demi, Pugi, Turoni, Manis, Bruzzano, Linaldeddu, Ibba, Sarandria. All. Del Bono

Successione reti: Manis (E), Turoni (E), Ibba (E), Pugi (E).

Una Vigor ridotta ai minimi termini (Pascucci e Gheri fermi per infortunio, Sarno, Magini e Bennardi per squalifica, Tamburini, Squarcini e Shefqata idisponibili) lotta come meglio può contro l´Elba ´97, limitandosi però ad un ottimo primo tempo.
L´inizio è tutto di marca ospite, ma la prima vera occasione è per Cegrani, fermato dall´ottimo Zamboni una volta entrato solo in area. Come ogni volta al goal sbagliato segue il goal subito e Manis finalizza in rete un bel passaggio in diagonale di Pugi.
I padroni di casa non mollano, fanno molto possesso palla ma non sono cinici davanti, sbagliando con Djepathxijia un altra potenziale occasione.
L´Elba invece capitalizza tutte le chanches più ghiotte e con Turoni si porta sul 2-0 sfruttando un altro lancio lungo. Dopo un palo ospite, nella Vigor si rivede in campo dopo più di due anni anche mister Papini che regala una scossa ai padroni di casa. Una sua iniziativa porta al fallo di rigore su Barontini, ma Zamboni è bravo a deviare sulla traversa la massima punizione calciata da Cegrani.
Lo stesso non trova il goal davanti porta su una palla vagante, arrivando l´azione successiva anche a colpire una clamorosa traversa con un bel tiro da fuori. L´Elba appare alle corde, ma il risultato non cambia. Nella ripresa la Vigor dura solo una manciata di minuti, poi lo sforzo si fa sentire e la mancanza di cambi non aiuta. Cegrani potrebbe trovare la via del goal subito, ma viene contratto al limite dell´area, poi è Pisano a tenere in vita i fucecchiesi salvando due volte su Ibba, che coglie anche un palo. Nella Vigor entra anche Faggioli portiere di movimento, ma l´azione offensiva è sterile, mentre l´Elba triplica con Ibba e trova il poker con Pugi su punizione. Nel finale pochissime emozioni, se non un tiro di Ferrara per la Vigor, ma Zamboni è attentissimo. Finisce 4-0, con la Vigor che sarà chiamata allo spareggio salvezza venerdì prossimo alla Dogana.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account