01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

6 GLADIATORI VIGORIANI ESPUGNANO DOGANA

13-03-2010 - News Generiche
Pol. Dogana: Volpini, Chimento, Caruso, Campisi, Costa, Razzi, Kamberaj, Lunetto, Bardotti, Trombetta. All. Sanità

Vigor Fucecchio: Faggioli, Tamburini, Soldaini, Barontini, Bennardi, Fanciullacci. All. Costanzo

Successione reti: Bennardi (V) rig., Bennardi (V), Lunetto (D), Bennardi (V), Campisi (D), Autogoal Dogana (V), Campisi (D), Bennardi (V), Bardotti (D), Bennardi (V), Bennardi (V), Bennardi (V).

Grande impresa della Vigor Fucecchio che in sei uomini contati espugna il campo della Dogana volando a +4 sulla zona salvezza.
Vittoria fondamentale che regala classifica e morale a dei vigoriani ridotti ai minimi termini ma trascinati da un Bennardi intramontabile: 38 anni e non sentirli.
Ad inizio gara tutto sembra essere contro la Vigor: clima freddissimo ed umido e solo 6 effettivi a disposizione del dirigente-mister Costanzo. La partenza è tutta per la Dogana che prova ad imporre il suo ritmo alla gara sbagliando subito una ghiottissima palla-goal, ma pian piano la Vigor guadagna campo e fiducia, portandosi in vantaggio con un rigore finalizzato da Bennardi dopo un fallo da lui stesso subito sulla linea d´area. La Dogana accusa il colpo e ancora Bennardi trova il goal con un tiro da fuori dove Volpini compie una papera. Avanti 2-0 la Vigor commette un incertezza, regalando un pallone con un passaggio sbagliato in orizzontale che Lunetto capitalizza nel goal del 2-1. Bennardi però in azione personale ristabilisce le distanze seminando tutta la squadra di casa e depositando in rete il pallone. Nel finale Faggioli blinda la porta, ma anche Volpini salva ancora su Bennardi.
Il secondo tempo si apre con Barontini che non trova il 4-1 a porta vuota, mentre Campisi riapre la gara portando il punteggio sul 3-2. Lo stesso Campisi si divora il pari, mentre Faggioli miracoleggia salvando il risultato; risultato che cambia poco dopo dato che Lunetto devia nella sua porta in maniera sfortunata un passaggio smarcante di Barontini, riconsegnando alla Vigor il doppio vantaggio.
Campisi riaccorcia le distanze, dopo qualche pregevole parata di Faggioli, ma Bennardi in contropiede fissa il 5-3. Bardotti riporta la Dogana sotto di una lunghezza con un´imbucata centrale, ma ancora Bennardi trova il 6-4 in solitudine, il 7-4 su azione d´angolo e l´8-4 sfruttando un´altra incertezza di Volpini. Sotto di quattro lunghezza la Dogana prova la reazione finale, ma Razzi colpisce il palo e Faggioli para tutto, compreso un libero di Bardotti proprio alla scadere.
Stratosferica la prova di Bennardi, ma invalicabili anche Soldaini e Tamburini, capaci di giocare tutti i 60 minuti senza mai uscire. Bene Barontini, sia per quantità che per qualità ed ottimo anche l´apporto del sempre utile Fanciullacci. Una garanzia Faggioli che non fa passare nulla. Tre punti pesantissimi per i fucecchiesi che, nonostante le tantissime assenze (ben 13 giocatori indisponibili tra infortuni e squalifiche) lanciano al meglio lo sprint finale verso la salvezza. Non sarà facile, ma la Vigor c´è!

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account