28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR TORNA A VINCERE E FA SUO IL DERBY DALLE MILLE EMOZIONI CON IL MONTELUPO

26-01-2015 19:01 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Gambini, Rocchi, Cripezzi, Dami, Borea, Bartelletti, La Rocca, Mulargia, Cossu n.e, Bennardi n.e, Bordin n.e, Bertucci n.e. All. Mitidieri.

Atontel Montelupo: Scardigli, Giacomelli, Monti, Lopizzo, Lotti, Santoro, Daddi, Verdiani, Polverosi, Pilati, Contardi, Pieri. All. Poli.

Successione reti: Dami (V), La Rocca (V), Giacomelli (M), Lotti (M), Dami (V), Verdiani (M), Borea (V).

Partita vietata ai deboli di cuore per la Vigor che fa suo un derby incandescente e ricco di emozioni, capace di regalare al popolo vigoriano una soddisfazione e una gioia incredibili oltre a tre preziosissimi punti per la classifica.
La gara inizia con assenze da ambo le parti: Salutini, i fratelli Rossetti e D´Arrigo per i fucecchiesi, l´ex Brancati, Tavormina, Galimberti ed Orefice per il Montelupo, ma dai blocchi parte decisamente meglio la Vigor che va a segno in maniera fortunosa con uno schema su calcio d´inizio, grazie al tiro sporco di Dami che lascia impietrito Scardigli. Il Montelupo prova a reagire ma si limita a due tiri non troppo lontani dal bersaglio ad opera di Lopizzo e Polverosi, mentre Borea spreca una ghiotta palla goal non trovando la porta dopo una bella girata in area. Il primo vero pericolo per la porta di Gambini lo porta ancora Polverosi con un tiro deviato che fa la barba al palo, mentre Scardigli si fa trovare pronto su conclusione di La Rocca. La gara sale sempre più di tono e le occasioni si moltiplicano: Gambini salva su Pilati, poi Bartelletti calcia a lato di poco, ma la palla goal più clamorosa arriva sui piedi di La Rocca che in solitaria dopo un assist di Cripezzi spara out un pallone che meritava miglior sorte. A seguire entra prepotentemente in scena anche il direttore di gara signor Fantoni che, dopo aver redarguito senza cartellini i giocatori in campo per alcuni falli, estrae un rosso diretto per il montelupino Pieri, reo di un fallo più irruento che cattivo, anche se da dietro, su Mulargia che nell´occasione si infortuna abbastanza seriamente tanto che lascia il campo sulle spalle dei compagni. La Vigor non spreca la superiorità numerica e va a segno con La Rocca su assist di Dami, portandosi sul 2-0. Doppio vantaggio che dura un´inezia, dato che nell´azione successiva Giacomelli trova il diagonale vincente da fuori che riapre la gara, punendo una Vigor disattenta e poco concentrata. Il finale di tempo è convulso e un filo nervoso, con le due squadre che non creano occasioni rilevanti.
La ripresa si apre con un leit-motiv diverso, infatti il Montelupo alza la pressione e comincia a giocare nella metà campo della Vigor accorciando i tempi e alzando i ritmi. Il beneficio è immediato e Giacomelli calcia di poco a lato da buona posizione, prima della rete dell´ex Lotti che in prima battuta vede la sua conclusione parata con una prodezza da Gambini ma che in seguito è rapido e freddo a ribattere in rete il tap-in vincente che porta il punteggio sul 2-2.
La Vigor prova a scuotersi ma trova la porta solo con una punizione di Rocchi parata da Scardigli, mentre il Montelupo suona la carica e va alla conclusione pericolosissima con Lopizzo. L´inerzia della gara cambia con il secondo giallo comminato a Giacomelli che lascia i suoi uomini in inferiorità numerica per la seconda volta. Anche in questa occasione la Vigor si dimostra cinica e va a segno con Dami conquistando il 3-2. Ma il Montelupo non molla e dopo un grosso spreco di Contardi perviene al pareggio con un goal di rapina di Verdiani, abile a sfruttare un´incertezza di Cripezzi beffando Gambini. Siamo nel finale ed entrambe le squadre hanno già esaurito il bonus dei falli, con la Vigor che per prima può presentarsi con Rocchi dal dischetto del tiro libero: Scardigli si fa però trovare pronto e il parziale non cambia. Stessa sorte pochi minuti dopo, con Lotti che calcia il tiro libero e con Gambini che risponde presente; incredibilmente però l´arbitro fa ripetere tra le proteste vigoriane e, quando siamo ormai già nel tempo di recupero, Monti va a battere chiamando Gambini alla prodezza. A seguire ancora Monti protagonista prima con una traversa clamorosa da fuori area e poi con un´occasione in contropiede solitaria salvata alla grande da Gambini. Sulla ripartenza veloce la Vigor si presenta 4 contro 2 davanti alla porta di Scardigli, con quest´ultimo che miracoleggia deviando sul palo una conclusione a botta sicura di La Rocca. In un crescendo di emozioni al quinto minuto di recupero il sig. Fantoni assegna un altro tiro libero al Montelupo espellendo per doppio giallo Rocchi, reo di una trattenuta per evitare una ripartenza. Può essere il colpo del k.o. ma Gambini miracoleggia respingendo il libero di Pilati, poi Verdiani calcia incredibilmente a lato il pallone vagante. In inferiorità numerica la Vigor si affida quindi al rilancio lungo di Gambini che però finisce tra i piedi dei difensori ospiti: siamo al sesto di recupero e il pallone, per stanchezza o per errore, viene mal controllato; Borea vi si avventa come un falco, lo ruba e calcia con precisione dal limite dall´area. Scardigli in uscita disperata non può nulla e la Vigor passa in vantaggio facendo scoppiare di gioia il palazzetto dello sport fucecchiese. L´arbitro decreta subito dopo la fine delle ostilità e la Vigor conquista così una vittoria incredibile in un finale epico e vietato ai deboli di cuore, con il goal decisivo segnato addirittura in inferiorità numerica.
Per il Montelupo tanto amaro in bocca per le grandi occasioni non capitalizzate, mentre il popolo vigoriano festeggia i tre importantissimi punti portati a casa e una vittoria che fa morale dopo tanti finali di partita sfortunati. Si spera adesso di continuare con questo trend positivo già dalla prossima gara in trasferta contro l´arcigno Poggio a Caiano di mister Gufoni.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fuccecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account