24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR DURA UN TEMPO E MEZZO A MASSA.

03-03-2012 22:12 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Diolaiti, Tamburini, Cripezzi, Bennardi, Frediani, Magini, Vajani, Ciampalini, Dami, Borea, Pascucci, Pisano n.e. All. Stefanelli.

Successione reti: Bennardi (V), Tognini (M), Sermattei (M), Dami (V), Sermattei (M), Sermattei (M), Barsotti (M), Lampitelli (M).

Nulla da faree nemmeno a Marina di Massa per la Vigor che regge molto bene per un tempo e mezzo per poi crollare nel finale.
L´inizio di gara fucecchiese è molto buono, con Bennardi che va subito in rete dopo una palla rubata a centrocampo. Frediani si fa parare un´occasione a tu per tu col portiere massese, mentre Cripezzi fa la barba al palo, in un avvio praticamente a senso unico.
Ma il Massa e Marina si sveglia e comincia a pressare spingendosi in avanti: sugli scudi allora sale Gabriele Diolaiti, portiere della Vigor che con una serie incredibile di parate nega almeno tre goals ai padroni di casa che sembravano già fatti. Ma la pressione del Massa e Marina è notevole e Tognini segna su angolo sfruttando una dormita ospite.
Il ritrovato equilibrio torna a vedersi anche nelle occasioni create con Diolaiti ancora protagonista ma anche col portiere dei padroni di casa che miracoleggia su Pascucci pur in controtempo.
Su un´azione offensiva mal gestita la Vigor offre però il fianco al contropiede degli uomini di Aliboni che vanno in rete con Sermattei. Ma i ragazzi di Stefanelli non mollano e, su assist di Cripezzi, Dami perviene subito al pari con un tocco morbido con cui si chiude anche il primo tempo.
Nella ripresa la Vigor inizia con un po´ di sofferenza, facendosi sorreggere dalle parate di un Diolaiti in formato super. Purtroppo l´ennesima dormita su azione d´angolo costa molto ai fucecchiesi che si fanno infilare ancora da Sermattei per il 3-2 massese. Diolaiti continua il suo personale show tenendo a galla la Vigor che incredibilmente verso il ventesimo del secondo tempo si vede respingere una tripla occasione consecutiva dal reattivissimo portiere del Massa e Marina che praticamente blinda il risultato con tre fantastiche parate in serie. E´ l´inizio della fine per la Vigor punita subito dopo in contropiede prima da Sermattei e poi da Barsotti, con Lampitelli che chiude allo scadere per il 6-2 dei padroni di casa.
Peccato per i fucecchiesi a cui bisogna dire che gli episodi non sono mai nemmeno troppo favorevoli. Bisogna comunque fare di più, soprattutto tenendo alta la concentrazione in ogni attimo della gara, specialmente sui calci da fermo.
Con la classifica che si fa sempre più complicata e lo spettro dei play-out ormai ben materializzato, il prossimo impegno sarà contro la corazzata Lastrigiana. Sarà dura ma bisognerà provarci.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account