28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR BATTE L´ONLY SPORT E RISALE LA CLASSIFICA

29-01-2011 11:15 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Volpini, Tamburini, Cegrani, Brancati, Colucci, Ciampalini, Moscatelli, Fanciullacci, Barontini. All. Stefanelli.

Only Sport: Gamba, Palma, Malucchi, Bernardo, Lagonigro, Muretti, Romanelli, Dami, Balan. All. Traversi.

Successione reti: Brancati (V), Dami (O), Colucci (V), Palma (O), Colucci (V), Tamburini autogoal (O), Brancati (V), Barontini (V), Brancati (V), Dami (O).

La Vigor rifila una spallata alla sfortuna e batte a domicilio per 6-4 l´Only Sport in un delicatissimo match salvezza.
Mister Stefanelli, che perde Gheri per infortunio (problemi alla rotula, si aggiunge ai vari Bennardi, Soldaini, Falaschi e Giannoni), è costretto a rinunciare anche al portiere Pisano bloccato da un malanno di stagione. Al suo posto gioca l´infortunato Volpini quasi impossibilitato a usare il braccio destro per un problema alla spalla che lo tiene fermo da due settimane.
Con capitan Magini e Pascucci bloccati dal sempre severissimo giudice sportivo, sono ridotte le frecce nelle faretra vigoriana, ma mister Stefanelli le scocca tutte al momento giusto vincendo con merito una partita che avrebbe tranquillamente potuto avere un parziale molto più eloquente.
Nel primo tempo l´inizio gara è tutto fucecchiese. Brancati si divora immediatamente un goal semplice semplice, mentre Gamba si supera deviando sulla traversa un bel diagonale di Cegrani. Ma il goal è nell´area e lo segna Brancati con un terrificate diagonale di sinistro ad uscire che non da scampo a Gamba.
A questo punto di gara si sveglia l´Only Sport che colpisce un palo con Bernardo, spreca un goal con Dami e poi pareggia con una cannonata di esterno da fuori area proprio di Dami che supera Volpini.
Bernardo potrebbe anche trovare il vantaggio per i pistoiesi, poi la Vigor torna ad attaccare e spreca due occasioni calciando di poco a lato. Al terzo tentativo però Colucci salta l´uomo in area e la spara sotto l´incrocio per il nuovo vantaggio dei padroni di casa.
Nemmeno il tempo di gioire e Palma ristabilisce la parità con un tiro non particolarmente insidioso che però beffa Volpini sul suo lato debilitato dall´infortunio. La Vigor non ci sta e Gamba è chiamato agli straordinari su Brancati anche se poco dopo deve anche lui inchinarsi alla pregevole giocata di Colucci che arpiona in spaccata un lancio di Cegrani e beffa sotto le gambe l´estremo dell´Only Sport in uscita disperata. Nel finale Ciampalini ha la palla buona per il doppio vantaggio, ma il suo diagonale fa letteralmente la barba al palo.
Il secondo tempo inizia malissimo per la Vigor beffata immediatamente: Tamburini nel disperato tentativo di anticipare l´uomo sul secondo palo confeziona il più classico degli autogoal, ma ciò non fa altro cha caricare ulteriormente una Vigor decisamente in credito con la buona sorte in questa stagione maledetta. Cegrani e Brancati cominciano un bombardamento verso la porta di Gamba che para tutto, anche se nulla può sul gioiello di Brancati che trova il diagonale all´incrocio da posizione defilatissima. Avanti per 4-3 la Vigor continua ad attaccare ma spreca occasioni in quantità. L´Only Sport potrebbe pareggiare ancora, ma Tamburini salva sulla riga e poi Volpini compie un bel miracolo.
Da questo momento in poi è solo Vigor, con Barontini che coglie una traversa solo davanti al portiere ma che si riscatta un minuto dopo quando segna il 5-3 ben appostato sul secondo palo dopo un miracolo di Gamba su Brancati. Lo stesso Barontini poco dopo sbaglia un goal che era letteralmente impossibile da non fare poi è Cegrani a vedersi negata per tre volte la gioia del goal dal puntuale Gamba.
Ma l´onda d´urto di questa Vigor è notevole e Brancati segna il 6-3 con un pallo netto da fuori area dopo una palla rubata in coppia con Cegrani. Il parziale potrebbe ancor più arrotondarsi per la Vigor, ma Gamba dice di no per due volte a Brancati e per una volta a Cegrani fino all´occasione di Palma che non sfrutta un buon pallone per riavvicinare l´Only Sport. Nel finale non sbaglia però Dami che su calcio d´angolo è il più lesto di tutti ad intercettare un pallone vagante e a segnare il 6-4. Nel recupero c´è spazio per l´ennesima parata di Gamba e per un palo su tiro libero di Colucci. Il risultato non cambia e la Vigor conquista tre punti d´oro: la classifica adesso vede i fucecchiesi in zona tranquilla con una partita da recuperare. Martedì a Fucecchio arriverà la corazzata IGP Pisa per un match difficilissimo, poi venerdì altro scontro diretto con l´Apuania sempre al palazzetto di via Fucecchiello. Insomma sarà una settimana decisiva per la squadra di Stefanelli.


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account