26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Juniores

LA JUNIORES INIZIA IL GIRONE DI RITORNO COME AVEVA FINITO QUELLO DI ANDATA: VITTORIA E AGGANCIO ALLA VETTA!

06-02-2017 18:04 - News Juniores
Vigor Fucecchio: Faiella S., Bini A., Oliveri P, Moscatelli F., Borghini M., Montanelli M., Bordin G., Longo L., D´Ambra F., Pierozzi E., Bordin D., Spinelli L.
Allenatore: Accardi P.

FUTSAL TORRITA: Diana M., Mocanu M., Rosadini A., Perrella D., Sangermano M., Lorenzoni S., Buoni T., Rossi F., Tavanti S., Doroftei M., Tavanti A.
Allenatore: Canapini D.

Marcatori: Pierozzi E. (V.F.), autogoal Doroftei (V.F.), Bordin G. (V.F.), Pierozzi E. (V.F.), Tavanti S. (F.T.), Bordin G. (V.F.), Tavanti S. (F.T.), Rossi F. (F.T.)

Dopo tre settimane di stop, il campionato Juniores riparte con la prima giornata del girone di ritorno che vede la Vigor Fucecchio impegnata sul difficile campo del Torrita di Siena.
A guardare la classifica e ricordando la partita di andata, sembrerebbe, sulla carta, una partita senza storia, ma i senesi hanno conquistato i loro 7 punti proprio nelle ultime tre giornate di campionato grazie all´esplosione del bomber Tavanti, che attualmente guida la classifica marcatori con 20 goal.
Il Torrita cerca di sfruttare il fattore casa ed inizia il match subito con una pressione altissima che, almeno nei primi minuti, non impensierisce capitan Longo e compagni, bravi a seguire un Bordin Diego sempre pronto a spezzare il giro palla avversario e ad impostare l´azione di ripartenza dei compagni.
All´8´ minuto arriva il vantaggio degli ospiti: Pierozzi recupera palla sotto la linea di metà campo, salta due avversari e si presenta da solo davanti al portiere avversario battendolo con un preciso rasoterra di destro.
All´11´ la squadra locale prova a pareggiare i conti con un´azione di contropiede ma Faiella è bravissimo su Doroftei; il Torrita sembra stordito e la Vigor alza la propria linea di difesa sfiorando il goal nuovamente con Pierozzi e, successivamente, con una punizione calciata da Longo e procurata dallo stesso Pierozzi.
Al 15´ Oliveri recupera palla in pressione e calcia di un centimetro fuori la palla del raddoppio; al 17´ ci prova nuovamente Longo su punizione ma calcia fuori ed al 17´ Borghini tira debolmente verso Diana che para senza problemi.
Il Torrita sembra riprendersi un po´ e cerca di reagire con il bomber Tavanti che al 20´ calcia violentemente verso Faiella bravo a compiere un mezzo miracolo; ma due minuti più tardi arriva il raddoppio: la Vigor prova ad uscire dal pressione con il più classico degli schemi, lancio lungo di Faiella verso Bini che attacca la profondità, Diana esce dai pali per provare l´anticipo senza chiamare la sfera e Doroftei effettua un colpo di testa in corsa all´indietro per anticipare lo stesso Bini: purtroppo per i locali però ne viene fuori un perfetto pallonetto che si insacca in porta ai danni del proprio portiere.
Con il raddoppio la Vigor praticamente si siede un po´ ed il Torrita prova a rientrare in partita ma sbatte contro saracinesca Faiella: al 23´ Bini perde palla e Perrella si presenta davanti al portiere Vigoriano che neutralizza la sfera; è, comunque, al 26´ che si assiste davvero a due prodezze che hanno dell´incredibile: punizione Torrita, Tavanti calcia una sventola che Faiella respinge in volo su Buoni, il quale calcia dalla parte opposta della porta, ma il numero uno fucecchiese da terra si da la spinta ed arriva a respingere anche sull´altro angolo. Doppia parata di livello che strappa applausi al pubblico presente,
Dopo altri due timidi tentativi del Torrita ed un paio di occasioni sbagliate dalla Vigor con Montanelli, l´arbitro manda le due squadre negli spogliatoi con il risultato di 0-2.
Il secondo tempo inizia subito con la Vigor che ipoteca la partita portandosi sullo 0-3, grazie ad un´ottima combinazione fra i due fratelli Bordin che permette a Gianluca di presentarsi da solo davanti a Diana battendolo con un sinistro imparabile.
Da qui in poi saltano un po´ gli schemi, poiché la squadra ospite approfitta del risultato praticamente in cassaforte per dare minutaggio ai giocatori che fin qui hanno avuto meno spazio, dando loro, a rotazione, la possibilità di giocare quasi tutto il secondo tempo.
Al 15´ Pierozzi porta la propria squadra sullo 0-4 facendo un gran recupero in fase difensiva e partendo in maniera imprendibile verso la porta avversaria.
Il Torrita prova a rientrare in partita con qualche timido tentativo che trova sempre pronto un ottimo Faiella, ma al 19´ concretizza i propri sforzi con bomber Tavanti che sigla l´1-4; due minuti più tardi però arriva anche la doppietta di Bordin G. che riporta la Vigor avanti di 4 lunghezze sull´1-5.
Da qui in poi quintetto veramente inedito per la Vigor che, nonostante prenda due goal al 26´ sempre con bomber Tavanti e al 30´ con Rossi, si comporta bene, dando delle ottime indicazioni per il futuro al mister ed al suo staff.
La Vigor comincia quindi il girone di ritorno continuando la propria marcia verso l´obiettivo play-off che sembrava chiuso alla prime quattro squadre della classifica ma che, adesso, vede rientrare in gioco la Chianti Poggibonsese che raggiunge al quarto posto la Mattagnanese ed un occhio va anche a Le Crete che, seppur distanti, nell´ultimo periodo hanno dimostrato di non occupare il posto che meritano ma bensì qualcosa in più.
E adesso testa all´insidioso anticipo casalingo di giovedì sera contro il Firenze.



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account