30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

IMPRESA A MASSA, LA VIGOR TORNA IN VETTA ALLA CLASSIFICA.

16-11-2015 18:57 - News Generiche
Massa C5: Mosti, Bianchi, Molinari, Gaina, Vignali, Rosaia, Tarabella, Nari, Salvatori, Monfroni, Lombardi, Antonelli. All. Menchini

Vigor Fucecchio: Vaccaro, Signorini, Menichini, Grancioli, Pagliarulo, Frediani, Mernissi, Dami, Vairo, Scannapieco, Di Pace n.e. All. Banchini.

Marcatori: Salvatori (M), Frediani (V), Menichini (V), Menichini (V).

Una super Vigor Fucecchio compie l´impresa di regolare a domicilio l´imbattuta Massa Calcio a 5.
Una prestazione maiuscola per gli uomini di Banchini che nonostante qualche assenza importante (infortunati i due portieri Tommasino e Bertucci), trovano un risultato pesantissimo per la corsa al campionato.
Inizio gara di marca prettamente locale, con i massesi che attaccano la porta difesa dall´esordiente Vaccaro, bravo nel farsi trovare pronto su una prima conclusione di Nari.
L´avvio promettente dei locali culmina con il gol di Salvatori, abile a girarsi in un fazzoletto e a concludere in rete.
Dal goal subito, i fucecchiesi si svegliano e cominciano, sotto i richiami del mister, a macinare gioco e a sporcare i palloni, minando così le certezze dei padroni di casa basate soprattuto su ripartenze rapide. Prima Frediani e poi Grancioli iniziano così a mettere nel mirino la porta di Mosti, il quale si dimostra ancora fra i migliori portieri in circolazione.
A metà primo tempo arriva così la rete di Frediani che astutamente ruba palla a metà campo e con un destro chirurgico e potente riporta il risultato in parità.
Trovato il meritato momentaneo equilibrio, i vigoriani continuano a premere sull´acceleratore concludendo a rete anche con Pagliarulo e sul finale di tempo di nuovo con Frediani, sfortunato nel centrare il palo dopo una caparbia azione personale.
Nella seconda frazione sono di nuovo i massesi, seppur privi del loro elemento migliore Sermattei, a provare a mettere in difficoltà Vairo e compagni con sortite basate essenzialmente sul pivot. Ma la forza mentale e tattica degli ospiti viene fuori con il passare dei minuti. Il break decisivo si realizza dopo due interventi miracolosi di Mosti, che però capitola prima sulla punizione di Menichini e successivamente sulla conclusione da fuori area sempre dell´universale vigoriano.
Il Massa sotto 3 a 1 perde letteralmente il controllo della partita e dei nervi, arrivando così a due espulsioni per Nari e Rosaia sancite dall´arbitro Coviello.
Da lì in poi si assiste solo a qualche mischia nell´area ospite e ad un tiro libero calciato da Salvatori ma ottimamente sventato da Vaccaro.
Finisce quindi 3-1 per la Vigor che riconquista la vetta della classifica: risultato che premia gli forzi ela solidità mostrata fino ad ora da Grancioli, Signorini e compagni.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account