30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

IL PAGELLONE DEL D.S. BROTINI

03-07-2014 12:53 - News Generiche
DIOLAITI: Stagione piena di alti e bassi, viene caricato di tutta la responsabilita´ nel primo derby storico e purtroppo non regge la competizione pur giocando su un terreno a lui familiare, passa un periodo autunnale di basso umore che va a scapito del rendimento, ma il ragazzo e´ quasi sempre presente credendo nel progetto, in inverno molla gli ormeggi e sembra in netta ripresa ma i fantasmi dell infortunio ancora lo perseguitano : SCHETTINO DA RIVEDERE PERCHE´ GIOVANE DA UN POTENZIALE DISUMANO 5,5

PISANO: Si aggrega alla truppa senza troppe pretese e parte in quarta fila per tenersi un po´ in forma, la stoffa del grande portiere c´e´ ma vari impegni lo costringono ad allenarsi poco, ben presto viene obbligatoriamente chiamato in causa, e da grandissimo portiere sfodera una prestazione eccezionale nelle sabbie mobili di Salivoli, unico della ciurma a salvarsi lottando come un baluardo e rimane l´unico a rimanere a galla in una tragedia alla Ernest Hemingway, lo Scarso e lo scarpone: IL GLADIATORE 7 solo per quella partita, poi si perde a preparare un inseminazione.....cioe´ scopa a tutto fooo

GAMBINI: Grande grande grande, arriva come cantastorie dello spogliatoio, segue una ferrea preparazione all´ordine di mister Stefanelli e complice la giovane eta´ guadagna da subito il ruolo di titolare, affrontando corazzate che ti impallinano da 40/50 tiri a partita, all´inizio partite si sente con la sua voce chiamando sempre all´ordine e gridando carica e grinta ai vecchietti in campo ma si ritrova spesso a fare la doccia senza voce, passa una buona prima parte di stagione arrivando al fatidico panettone complice i ritardi di Salutini, ma ben presto anche lui alza bandiera bianca sotto i colpi della moglie che gli aumenta i servizi casalinghi raddoppiando gli orari, un grande personaggio unico nel suo genere: SIOUX AMERICANO 8 se nn fosse per la giovane eta´ sarebbe da 10

SALUTINI: Inizia in ritardo causa un grosso impianto elettrico lavoro da milioni di euro, parte in sordina senza mai riuscire nella prima parte a trovare gli spazi giusti fatica con l´ambiente fucecchiese in lotta per la retrocessione ma con l´andare dei mesi e all´orizzonte la fine dell´impianto elettrico inizia a sfoderare gli artigli per il finale di stagione in cui ritrova la migliore condizione e difendendo quei 3 pali senza elettricita´ alla grande contribuendo agevolmente alla salvezza, unico neo non trova mai la puntualita´: MANONA ELETTRICA 6,5 in crescita con la speranza di rivederlo piu´ elettrico

CIANETTI: Il bimbo d´oro costanza crescita mai paura, presto calchera´ i parquet importanti delle giovanili futuro vigoriano assicurato ingaggio basso ma con il barcellona che lo segue constantemente, sara´ lui in futuro il trascinatore del parquet nero bianco : SV ma presto esplodera´ guidando i bimbi alla gloria

DAMI: Spettacolare stagione per il metronomo della difesa, costanza e regolarita´ nei valori del ragazzo crescita costante presenze disumane, ultimo mohicano a non gettare mai la spugna neanche quando nel ring di Montelupo dopo 4 minuti viene espulso per 2 pinzi di zanzara dal Balotelliano arbitro di merda, manca solo in quella serata di gennaio sul campo dell arpi nova dove la sua assenza in reparto si fa´ sentire tantissimo, unico neo alza troppo la voce e si sente sempre e solamente lui in campo, futuro assicurato: ULTIMO MOHICANO SULLA TERRA 7,5 di costanza e tenacia

CRIPEZZI: Coriaceo e sempre presente con la manica corta anche a 3 gradi sotto zero, giocatore di alta montagna parte in sordina ma esplode definitivamente l´ultimo mese, diventando anche bomber spietato, da abbassare l´altezza del braccino per le scuse sempre presente sul parquet, anche lui non molla mai, spesso in inverno patisce attacchi di cacarella da avversario che pero´ con l´avvento della primavera perde del tutto anzi sporca anche i tabellini di gara con reti pesanti devastanti, esploso definitivamente da riprendere da dove ha finito: ARNOLD MESSNER 7 conquistato nel finale di stagione perche piu´ lo tiri giu´ e piu va su´ futuro assicurato

BOREA: Prospettive tantissime, anche lui attaccatissimo ai colori parte sufficentemente e arriva sufficentemente, trova spazio un po´ cosi´ cosi´, ma visto le doti da lui ci si aspetta di piu, fisicamente c´e e si vede ma non riesce a far scattare quella carica agonistica con gli occhi della tigre che lui non sa´ di avere, grinta grinta e grinta, qualche golletto qua e la´ ma lontano dal suo potenziale, bisogna crederci di piu´ ed essere molto ma molto piu´ cattivi in campo, prendere lezioni dal Costarica corsa botte e via, passa un periodo allergico che forse contribuisce alla crescita ma il ragazzo c´e aspettiamo segnali importanti per il 2014/2015 io ci credo : SAMPEI 6 meno meno compitino e via aspettiamo un segnale forte forte

ROCCHI: Arriva nel mercato di gennaio con un palmares alle spalle da invidiare, ma con operazioni importanti sia ospedaliere che culinarie, il peso specifico e´ notevole ma la tenacia la grinta e la voglia fanno ben presto un discreto leader per la difesa e la crescita del gruppo, si impaurisce davanti i parquet grandi ma non smette mai di lottare, un vero guerriero grintoso, ogni tanto si indurisce la testa con uscite da formula uno, ma la mezza stagione che fa´ contribuisce alla salvezza, fondamentale nel rush finale : FRED MCDONALD TYSON 7 di incoraggiamento futuro ma meritato non da tutti venire da un lungo stop e rimettersi in discussione grande

SANTINI : Ragazzo dalle uova d´oro, accetta la sfida del calcio a 5, manca quasi mai sempre attento alle lezioni di mister Mitidieri, tutta grinta corsa e attesa, girone di ritorno inizia a fare un po´ piu´ di minutaggio ma il ragazzo e´ sfortunatissimo rompendosi un polso, futuro leader va aspettato in crescita: MAC GIVER 6 in attesa di un segnale

PARDINI: Accetta la sfida, si presenta contro il suo volere intubato tutto l´anno, e si vede la buona volonta´ di aiutare il gruppo, ma il Buri visto il primo anno non e´ neanche il fratello minore, purtroppo la situazione tubi lo costringe tutta la stagione a fare l´idraulico ma la buona volonta´ c´e´ e si vede, segna anche qualche gol da pivot occasionale, grande giocatore nel dopo partita, e grande smoccolatore unico nel suo genere : DOCTOR HOUSE 6 incoraggiante e aspettando il vero Buri di Lugnano

BENNARDI: La vera esperienza e´ qui, mix di costanza e regolarita´ per capitan Bennardi, cassiere indiscusso della disciplinare, l´eta´ che avanza e gli acciacchi aumentano ma con l´anzianeta´ tiene la diplomazia tra societa´ e spogliatoio, memorabile la partita alla Keynes contro la Legea dove riesce a dare un mix di emozioni fortissimo a tutti i presenti, regolarita´ tutto l´anno ma in fase difensiva si vedono gli annetti, qualche volta insieme al compagno di merende (Brancati) si devono rivolgere a chi l´ha visto per trovare qualche giocatore avversario in lista, ma loro ci sono alti e bassi : BRUSCHELLI 6+ in attesa di una poltrona dirigenziale si appresta a fare un altra preparazione, le vele sono lontane anni luce

BRANCATI: Difficile leggere la stagione di Giacomo tra alti e bassi, da momenti incisivi ad assenze in campo preoccupanti, regge l´urto dell´elba riportando tutti i superstiti a casa, segna gol importantissimi diventando ben presto in cannoniere vigoriano della stagione, ma sprizza gesti inconsulti pagando pesanti squalifiche in momenti decisivi, fase difensiva anche lui si appella spesso alla trasmissione di rai 3, ma in generale i suoi gol sono importanti e prendono ben presto una buona porzione di salvezza, sempre presente anche nei dopo partita con serate all´insegna di sfrenetica ricerca di passera, potenziale d´oro e grinta da vendere, ma la deve dimostare sul campo con un po´ piu di regolarita´ : BYRON MORENO 6,5 da lui ci si aspetta di piu´ il potenziale c´è ma deve esploderlo definitivamente, una delle stelline della squadra

COSSU: Ragazzo serio, mai in discussione per atteggiamento, si allena constantemente e lotta per quel che puo´ dare, spesso si prende sulle spalle le batoste patite con squadre piu´ forti di noi e non smette mai di credere nella salvezza, si trova sempre in prima linea a lottare e incitare i compagni, grande manager di schedine snai, spesso grazie a lui riempiamo i portafogli di discrete vincite e nei dopo partita insieme a Pipeo diventa un vero leader a tavola: MAGO SILVAN 6 se non esistesse bisognerebbe inventarlo vero uomo di gruppo

ROSSETTI: Grande promessa del calcio a 5 fucecchiese parte bene e sta bene fisicamente, cresce di partita in partita fino a quella serata di Salivoli dove il portuale Rossi ferma la crescita rimediandogli un mese e mezzo di stop facendo andare in catalessi tutta la dirigenza vigor che aveva affidato alle sue fulmine serpentine tutte le speranze di salvezza, grande trottoliere in campo ma ancora poca fisicita´ visti i 50 kg bisognerebbe aumentargli la zavorra, ma in sostanza al rientro forzato riprende da dove aveva finito contibuendo alla salvezza vigoriana, piccola macchia in una delle partite piu´ importanti della stagione ma qualche peccato di gioventu´ ci puo stare : TITTIA EDMUNDO 6,5 Futura stellina del futsal fucecchiese e ancora attesa di esplosione la via quella giusta speriamo sia l´anno buono

D´ARRIGO: Tante aspettative da lui, grande preparazione atletica ma ben presto sente la pressione di dover lottare per i bassifondi e non la regge, delusione a meta´ stagione che ben presto cerca di far scordare, rientra in gruppo dando subito una suonata importante per la riscossa, grande regolarita´ ma da lui si prentende un po´ piu´ di cattiveria in fase realizzativa, metronomo delle linee perfette tutto sommato la stagione e´ positiva ma non eccezionale, valore che puo´ tranquillamente raggiungere senza farsi venire gli spettri degli schemi e delle linee perfetti, arrivera´ la stagione della riscossa, giocatore importante : JACK SPARROW 6 Gianni morandi canta una canzone specchio di Giacomino, si puo´ dare di piu.................

PAPINI: Ragazzo costantissimo, sempre presente ma contestatore dal primo giorno all´ultimo, se non altro premiato per la costanza nelle scelte, piede devastante e presenza all´interno del gruppo importante, intraprende un testa a testa con il mister dall inizio dell´anno fondando uno squadrone sulle orme di Mitidieri all´aca, presidente dell´associazione gli amici di Pino : PANNELLA 6 DI piu´ non posso

MANGANIELLO: La gioventu e il futuro vigoriano, le fondamenta della juniores; in silenzio e tranquillita´ invernale si aggrega ai vecchi marpioni senza timori di niente, riesce a fare anche qualche presenza in prima squadra ottenendo il titolo di giocatore piu´ giovane della storia vigoriana : NEYMAR JR SV il futuro e´ tutto tuo

BARTELLETTI: Ora, qui e´ durissima, la stella indiscussa della Vigor e guida spogliatoio, prima amichevole e traaaaaa sgraaaa strappo 4 cm e stagione saltata, rientra per una partita in inverno e con una gamba sola contribuisce in 5 minuti di follia allo stato puro ad ottenere un importante risultato con arpi nova, rientra un girone dopo aiutando con la sua esperienza da leader alla salvezza della banda di Mitidieri, uomo spogliatoio che dispensa consigli a destra e sinistra, anche senza il contributo del campo contribuisce nettamente al raggiungimento dell´obbiettivo, sempre presente anche nei momenti difficili, grande uomo, rissoso e grintoso su tutti i campi esempio agonistico vivente : ZANETTI 7 per il contributo dato a livello psicologico sulla squadra in attesa del vero Taco bomber in campo a cui la ripartenza e´ stata affidata

MITIDIERI: Ben poco da dire parte con entusiasmo a mille, ma strada facendo si smonta arrivando a non capire piu´ che tipo di strada intraprendere, calendario non aiuta di certo il mister pisano, che crede fino alla fine in una salvezza che ormai in tanti arrivati a febbraio neanche´ piu´ credevano, gran finale di stagione e grandissima prospettiva futura : ANTICONTE 6 da lui ci aspettiamo qualcosa di piu´ a livello comportamentale e psicologico nella gestione della squadra, quest´anno questi componenti hanno latitato.

STEFANELLI: Ultimo baluardo fino a meta´ girone di ritorno, ma nel rush finale aveva gettato la spugna non credendo piu´ in una possibile salvezza, gran costruttore di portieri e futuro giovanile nelle sue mani, le chiavi del paradiso le ha lui, la calcina per le fondamente le ha lui, la moglie incinta ce l´ha lui, le corna.......ehmm spero di no : UN PO´ CESARE 6 che sia l´inizio di grandi successi in bocca al lupo per il lavoro che farai con i bimbi tutti siamo con te

COSTANZO: Traghettatore diplomatico pacere e tanta tanta pazienza, il cuore della vigor e´ lui, il motore idem, lo psicologo idem, uomo dotato di un immensa pazienza riesce a portare al termine una delle stagioni piu´ difficili della sua carriera senza mai scomporsi di 1 cm e senza mai smettere di credere nella salvezza: GALLIANONE 8 per la pazienza e la sopportazione di tutti i fatti accaduti

MENICUCCI: L´uomo spacca tutto e l´uomo che non rompe neanche un bicchiere di carta, lavoro sotto traccia ma il piu´ importante di tutti, sempre presente e costante, disciplinato in panchina e con gli arbitri, insomma il bodyguard della squadra, l´unico ad essere su un libro di calciatori, immenso: SEMPLICEMENTE ANTONIONE 9 unico nel suo genere anche per le scarpe e l´abbinamento con i vestiti

PAROLI: Rissoso nell´anima il tifoso numero uno da sempre, inizia una personale lotta con gli arbitri che durera´ tutta la stagione, toccando il culmine a Freccia Azzura, in quel di Pisa per la prima volta nel genere rincorre un arbitro che scappa e fugge a vele spiegate, uomo multa fissa: STALIN 5 a volte esagera un po´

BROTINI: Grandi prospettive e tante parole poco mantenute alla quarta riesce a battere uno dei record negativi della vigor, perche´ se lorenzo ottiene il titolo come miglior giovane nella storia, Brotini ottiene il titolo come piu´ squalificato, il resto viene da se´ 2,5 anni di squalifica non hanno attenuanti e il rendimento stagionale si vede e come: TOTO´ RINA 2 delinquente da tribuna sara´ lìanno della riscossa speriamo

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account