30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

ELBA TROPPO FORTE, LA VIGOR TORNA A CASA SENZA PUNTI.

15-11-2009 - News Generiche
Elba ´97: Zamboni N, Demi, Cottone, Turoni, Bianchi, Zamboni F, Manis, Bruzzano, Linaldeddu, Verrengia, Ibba, Sarandria. All. Pugi.

Vigor Fucecchio: Faggioli, Soldaini, Bennardi, Pascucci, Sarno, Cegrani, Djepathijia, Fanciullacci, Magini, Tamburini, Barontini, Pisano n.e.

Successione reti: Ibba (E), Ibba (E), Bruzzano (E), Bruzzano (E), Bianchi (E), Demi (E), Ibba (E), Bennardi t.l. (V).

Nulla da fare per la Vigor nel minuscolo palasport Cecchini di Portoferraio, vero e proprio fortino dei padroni di casa, che si dimostrano squadra fortissima sia a livello tecnico che fisico. La Vigor tiene botta nei primi minuti, replicando alle tambureggianti azioni dei padroni di casa che si trovano a meraviglia nei ridotti spazi a disposizione. Linaldeddu prende un palo, mentre Faggioli inizia il suo show di parate, anche se non può nulla sulla chirurgica punizione di Ibba. Bennardi sbaglia un incredibile goal che avrebbe potuto cambiare la partita, così come poco dopo succede a Cegrani, ipnotizzato dall´ottimo Zamboni che sventa l´occasione e rilancia un azione tutta di prima finalizzata in rete dall´efficacissimo Ibba.
Il primo tempo si chiude 2-0, con un Elba ottimo in fase difensiva e difficilmente arginabile davanti.
Nella ripresa infatti gli argini vanno a farsi benedire, anche se la Vigor ha il merito di lottare fino a quasi metà del secondo tempo: Faggioli la tiene a galla, mentre Pascucci non riesce a finalizzare due ghiotte palle-goal che avrebbero riaperto il match. Match che però si chiude in due minuti. Prima Bruzzano segna il 3-0 in contropiede, poi lo stesso giocatore isolano porta a 4 le marcature dopo un brutto errore dei vigoriani. Pascucci viene anche espulso per proteste dopo un brutto fallo subito e non sanzionato dallo "statico" arbitro (poteva anche arbitrare dalla tribuna visto quanto si muoveva, meno male che le squadre si sono scambiate almeno 5 o 6 tra angoli e rimesse, visto che non le azzeccava nemmeno una.. difficile stando fermi a centrocampo) e a quel punto la gara praticamente va in archivio, con Bianchi e Demi che vanno a nozze su errori di frustrazione dei vigoriani, così come Ibba che chiude il 7-0.
Nel finale due occasioni per Bennardi che però non trova la porta, tre tiri liberi sprecati dall´Elba (bravo Faggioli), un rigore parato da Sarandria a Bennardi, una traversa ciclopica di Fanciullacci e un tiro libero che Bennardi finalizza con un cucchiaio che rende leggermente meno amara la prestazione fucecchiese.
Complimenti comunque all´Elba, squadra quadrata, forte, senza anelli deboli. Complimenti a mister Pugi che sta creando un gruppo compatto formato da ragazzi in gamba e pronti al sacrificio. Complimenti per la consueta accoglienza riservateci dal mitico Mauro del Bono, che saluto, e complimenti per la sportività dimostrata da entrambe le squadre. Ci voleva proprio con un arbitro del genere.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account