29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

PER LA VIGOR PAREGGIO CASALINGO COL DOGANA.

21-11-2009 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Faggioli, Tamburini, Soldaini, Bennardi, Cegrani, Fanciullacci, Barontini, Magini, Djepathijia, Gheri, Pisano n.e. All. Costanzo.

Dogana: Volpini, Chimento, camarca, Casalini, Costa, Di Lucia, Kamberaj, Kamberi, Spinelli, Lunetto, Bardotti. All. Sanità.

Successione reto: Bennardi (V), Casalini (D), Casalini (D), Bennardi (V), Bennardi (V), Camarca (D).

La Vigor si vede sfumare all´ultimo istante la vittoria, complice un Dogana che ha provato a recuperare fino alla fine una partita che sembrava essergli sfuggita di mano.
La Vigor, orfana degli squalificati Pascucci e Sarno e del mister Tamburini, ritornato nei ranghi di giocatore, ha potuto però beneficiare del rientro in campo di Gheri, fermo per infortunio dall´estate e autore di alcuni ottimi minuti di gioco.
Al via la gara è equilibrata, con un paio di occasioni per parte non ben sfruttate. I ritmi sono lenti e a beneficiarne è la Vigor che passa in vantaggio con Bennardi abile a concludere in goal dopo una pregevole triangolo con Cegrani, che poco dopo si fa ipnotizzare a tu per tu con Volpini che gli nega il goal del raddoppio.
Il Dogana però non molla e, sfruttando l´asse Kamberaj-Kamberi perviene al goal del pareggio, messo a segno da Casalini con un bel diagonale.
La musica non cambia nemmeno nella ripresa, dove però la Vigor parte male, complice un infortunio difensivo che regala a Casalini l´occasione di segnare un facile goal davanti a Faggioli.
Ma i fucecchiesi non mollano e, con l´ingresso di Gheri, danno il via a un 10 minuti di buon gioco, dove Bennardi prima coglie la traversa, poi pareggia con un bel tiro da fuori ed infine porta la Vigor in vantaggio, spedendo in porta un assist di Magini sul secondo palo.
Partita capovolta e ultimi cinque minuti di gioco da disputare per la Vigor che prova a proteggere il risultato agendo in rimessa, ceercando anche di sfruttare i 5 falli già commessi dagli ospiti.
Ma il fallo non arriva, anzi, proprio all´ultimo minuto il Dogana batte d´astuzia una punizione dal limite, trovando Camarca solo sulla linea di porta. Per il numero 10 del Dogana è una sciocchezza insaccare per il 3-3 che lascia l´amaro in bocca ad una Vigor rimaneggiata ma che era riuscita a portare sui giusti binari una gara non facile. L´arbitro dopo pochi secondi di un recupero che doveva essere di due minuti decide che il pareggio è il risultato giusto e la gara va in archivio.
Un punto per parte e si rinizia, con la Vigor che dalla prossima gara torna definitivamente nella mani di Gianluca Papini.


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account