01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

CRISI E SFORTUNA SENZA FINE, IL RIENTRO DI BARTELLETTI NON RISOLLEVA LA VIGOR

27-01-2014 19:14 - News Generiche
Arpi Nova: Cicero, Begliomini, Gabbrielli, Moro, Romio, Levato, Sommario, Di Giorgio,Pucci, Novara, Vannucci. All. Moro.

Vigor Fucecchio: Salutini, Rocchi, Cossu, Bartelletti, Brancati, Cripezzi, Borea, Rossetti, Santini n.e, Papini n.e, Diolaiti n.e. All. Mitidieri.

Successione reti: Novara (A), Bartelletti (V), Pucci (A), Bartelletti (V), Novara (A), Romio (A).

Ottava sconfitta consecutiva per la Vigor che, ancora una volta rimaneggiatissima, viene battuta per 4-2 dall´Arpi Nova. Gara combattuta ed intensa, con la nota positiva del rientro di Bartelletti, praticamente al debutto in campionato dopo l´infortunio di inizio settembre. Per il bomber della Vigor subito una doppietta, che però è valsa a poco, visto che le assenze di Dami, Bennardi e Pardini, oltre all´immediato infortunio di Rossetti avevano spuntato le armi a disposizione di mister Mitidieri.
L´inizio di gara in quel di Campi Bisenzio è comunque equilibrato, anche se a passare in vantaggio è subito la formazione di casa con Novara bravo a calciare in diagonale tra una selva di gambe dopo un triangolo con Di Giorgio. Begliomini potrebbe subito raddoppiare, ma la sua conclusione esce di poco, così come quella di Rocchi per i fucecchiesi. Qualche imprecisione di troppo porta allo spreco di un ghiotto contropiede per parte, ma il goal è nell´aria e lo segna il rientrante Bartelletti con un tiro da fuori che coglie in fallo il giovane Cicero. Brancati, calcia a lato di un´inezia il possibile 2-1, poi è Salutini a salvare due volte il risultato con due interventi importanti. Un errore in disimpegno regala però all´Arpi Nova il contropiede del 2-1, con Di Giorgio che serve a Pucci la palla vincente.
La reazione della Vigor è subitanea e veemente: Bartelletti chiama al miracolo Cicero, ma sul susseguente angolo fulmina il portiere dei locali con un sinistro al volo di rara bellezza e precisione. Il 2-2 scalda il finale di tempo, con Pucci che si fa parare da Salutini un tiro libero e con Borea che calcia male un ghiotto pallone vagante in area.
L´inizio ripresa è tutto di marca locale, con la Vigor che accusa il canonico passaggio a vuoto: Salutini salva tutto su Di Giorgio, mentre Moro calcia a lato una buona palla, ma alla fine l´Arpi Nova passa sfruttando un errore difensivo fucecchiese con Novara che insacca su assist di Pucci.
La Vigor reagisce ma Bartelletti spreca una colossale occasione in contropiede solitario a tu per tu con Cicero, con il bomber fucecchiese che poco dopo ci riprova calciando però a lato. A seguire c´è un tentativo di Pucci, anche questo a lato, poi un miracolo clamoroso di Cicero che toglie dall´angolo alto una palla calciata magistralmente da Bartelletti. La Vigor sembra poter pareggiare da un momento all´altro, ma la rete la trova l´Arpi Nova su azione d´angolo, con Moro che pescato in area serve Romio invece di calciare: per quest´ultimo niente di più facile che trovare la rete del 4-2. Nel finale assedio all´arma bianca dei fucecchiesi, ma Cicero è bravo e fortunato a salvarsi su Bartelletti e due volte su Brancati, con il risultato che rimane fissato sul definitivo 4-2.
Per la Vigor qualche passo in avanti nel gioco anche se le tante assenze hanno reso ancor più difficile una gara già di per sé dura. Col Montelupo servirà però spezzare questa serie negativa tornando alla vittoria: la classifica infatti si fa veramente drammatica e d´ora in poi sbagliare è vietato.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account