30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

CONTRO IL GERACI IN CASA UN PARI DAL SAPORE AGRODOLCE

27-01-2013 14:47 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Pisano, Soldaini, Ulivieri, Bennardi, Borea, Magini, Brancati, Cripezzi, Papini n.e, Diolaiti n.e. All. Stefanelli

Geraci Firenze: Fabbri, Bertacci, Ceccherelli, Manetti, Leoni, Celima, Naspri, Biagi Stefano, Biagi Simone, Ugolini, Bonini, Pempori n.e. All. Grisolini.

Successione reti: Borea (V), Cripezzi (V), Brancati (V), Biagi Simone (G), Ugolini (G), Ugolini (G), Brancati (V), Biagi Simone (G).

Una rimaneggiatissima Vigor stoppa tra le mura amiche il più quotato Geraci Firenze al termine di una gara rocambolesca dove agli uomini di Stefanelli è però mancata l´esperienza per gestire un risultato di 3-0 in proprio favore che lascia un po´ l´amaro in bocca.L´inizio dei fucecchiesi infatti è straordinario, con Fabbri chiamato subito a due difficili interventi su Ulivieri. Poi è il Geraci a farsi avanti con due conclusioni di Simone Biagi, prima dell´assolo Vigor che va in vantaggio con Borea sul secondo palo su assist di Ulivieri, spreca con Brancati in solitudine e raddoppia con Cripezzi proprio su assist di Brancati in contropiede. I fucecchiesi sono una furia e il Geraci è ai paletti: Fabbri compie un miracolo clamoroso deviando sul palo una botta di Brancati, ma nulla può quando lo stesso Brancati trova l´incrocio dei pali con una puntata terribile da fuori area. Siamo quasi al ventesimo del primo tempo e il Geraci prova a scuotersi, trascinato da suo possente pivot Ugolini. Proprio quest´ultimo spreca una ghiotta occasione, prima del fortunoso goal di Stefano Biagi che batte in rete una palla vagante dopo un rimpallo vinto a seguito di una parata di Pisano.Nel finale di tempo il Geraci spinge ma Pisano fa buona guardia, con Cripezzi che si esalta salvando sulla riga una conclusione a botta sicura di un giocatore fiorentino.Nella ripresa gli ospiti provano subito a spingere alla ricerca del pari, ma il tempo passa con solo tanti tiri sprecisi dalla distanza. La Vigor comincia ad accusare la stanchezza e i pochi effettivi a disposizione, mentre il Geraci aumenta la spinta e viene fermato dalla traversa su una conclusione deviata da Magini. Poi sale nuovamente in cattedra Ugolini che in potente azione personale contro Ulivieri trova il goal del 3-2, mentre il 3-3 viene firmato dallo stesso pivot ospite poco dopo, ma chiare questa volta sono le responsabilità vigoriane su un pallone veramente mal gestito in difesa.Ma il pareggio dura poco, infatti Ulivieri in contropiede serve a Brancati la palla d´oro del nuovo vantaggio fucecchiese, facendo esultare i padroni di casa: il Geraci però non molla una virgola e a quattro minuti dalla fine una conclusione di Simone Biagi deviata da Cripezzi si infila in rete in diagonale. Il finale è al cardiplama con la Vigor che recrimina per due interventi dubbi in area (un tocco di mano e un possibile fallo del portiere in uscita) e il Geraci che si mangia le mani per un clamoroso spreco di Celima che poteva regalare ai suoi una vittoria incredibile.Finisce quindi 4-4 una gara arbitrata comunque in maniera mediocre, che permette alla Vigor di muovere la classifica, anche se la situazione rimane difficilissima in previsione del prossimo turno con la trasferta in casa della capolista Lastrigiana.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account