30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR SFIORA IL PARI A DONORATICO

13-11-2010 12:42 - News Generiche
Sporting Donoratico: Di Nuzzo, Bartolomei, Andreola L., Nassi, Andreola N., Carli, Fabbri, Rossi, Taddei. All. Cecchetti.

Vigor Fucecchio: Volpini, Magini, Giannoni, Gheri, Brancati, Fanciullacci, Colucci, Tamburini, Cegrani, Falaschi n.e, Pisano n.e. All. Stefanelli.

Successione reti: Fabbri (D), Rossi (D), Taddei (D), Magini (V), Cegrani (V), Andreola N. (D), Andreola N. (D), Autogoal Andreola N. (V), Brancati (V).

La Vigor perde di misura sul difficile campo di Donoratico pagando a caro prezzo ancora una volta i primi dieci minuti di gioco.
L´avvio è infatti tutto di marca livornese e in dieci minuti i locali sono già sul 3-0: Fabbri su assist di Taddei, Rossi in contropiede (anche se l´arbitro lascia incredibilmente correre con un giocatore della Vigor a terra su gomitata involontaria di Rossi) e poi Taddei con un bel tiro da fuori sembrano porre già una seria ipoteca sul match, mentre la Vigor letteralmente sta a guardare limitandosi ad impensierire due volte Di Nuzzo con tiri da fuori e lambendo il palo in un altro paio di occasioni.
Poi lentamente i fucecchiesi si adattano al campo e al gioco del Donoratico, prendendendo in mano le redini del gioco. Ci si mette anche l´arbitro che, dopo aver segnalato il quinto fallo, lo risegnala un´altra volta al sesto, negando alla Vigor un sacrosanto tiro libero: sulla punizione arriva comunque il goal di Magini che riapre la gara. Brancati ha anche la ghiottissima palla per accorciare ulteriormente, ma la calcia alta.
Nel secondo tempo il Donoratico agisce prevalentemente in contropiede, lasciando l´iniziativa ai fucecchiesi. Di Nuzzo e Volpini sono subito attenti, mentre la sfortuna continua a perseguitare la Vigor con un palo di Tamburini. Ma il goal è nell´aria e lo segna Cegrani dal secondo palo, riportando gli uomini di Stefanelli sotto di una lunghezza.
Il pari sembra vicino, ma Nicola Andreola decide di credere in una palla che pare persa, trovando il tocco che beffa Tamburini e Volpini. Passano pochissimi minuti è ancora lo stesso Andreola calcia da lontano una palla vagante che passa tra una selva di gambe, incoccia il palo interno e si insacca. In un amen il Donoratico è sul 5-2, con la Vigor costretta a rifare tutto dall´inizio. La fortuna continua a non essere alleata dei fucecchiesi (come del resto non lo è mai stata in tutta la stagione) tanto che, poco dopo, un gran tiro da fuori della Vigor si infrange sulla traversa a Di Nuzzo battuto. Ma la gara è intensa e nell´azione successiva l´arbitro assegna un sacrosanto tiro libero per gli ospiti. Brancati si fa parare la conclusione da Di Nuzzo, ma sul tapin interviene incredibilmente Nicola Andreola che di piatto confeziona un clamoroso autogoal.
La rete mette le ali ai fucecchiesi, ma Brancati sbaglia un´altra rete mentre Volpini si erge a baluardo sui tantissimi contropiedi ospiti (che in verità sprecano anche tanto). Anche Di Nuzzo però non è da meno e salva incredibilmente la sua porta su un colpo a botta sicura di Colucci. Dopo una traversa di Nassi è il sempre più intraprendente Colucci a servire a Brancati il pallone giusto che va solo depositato in rete per il goal del 5-4. Siamo nel finale ma la Vigor ha tutto il tempo di pareggiare, anche perchè in contropiede il Donoratico non vuol proprio saperne di segnare. Proprio all´ultimo l´arbitro (gara disastrosa la sua) fischia il fallo forse meno evidente al Donoratico, consentendo a Brancati di presentarsi dalla lunetta. La botta del giocatore della Vigor è vincente, ma il palo respinge il pallone strozzando in gola l´urlo a tutta la squadra ospite. Finisce quindi 5-4, con gli uomini di Stefanelli che accusano un´altra sconfitta frutto dell´approccio sbagliato alla gara. Certo la Dea bendata sembra proprio non avere riguardi per la squadra fiorentina, ma prima o poi il vento dovrà girare.
L´importante è fare ancora più gruppo e andare avanti: l´obbiettivo è tornare a fare punti già della prossima gara casalinga contro la lanciatissima Lastrigiana.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account