21 Settembre 2020
Interviste
percorso: Home > Interviste > Interviste

INTERVISTA AL METRONOMO FRANCESCO "PAVEL, BALZA" SOLDAINI

Interviste
31-08-2011 - Intervista a Francesco Soldaini
Lo incontriamo per strada mentre.... vabbè, lasciamo perdere dove l´abbiamo incontrato, intervistiamo oggi Francesco Soldaini. "Una vita da mediano" cantava Ligabue qualche anno fa: anche Francesco fa parte di quella schiera di giocatori che lottano con il sudore della fronte lasciando ad altri gli altari delle cronache.

- Allora Francesco, inzittutto le tue condizioni fisiche?
Direi buone eccetto qualche "traumetto" in qua e là dovuto agli impegni infrasettimanali.

-Il tuo curriculum ci dice 34 anni..dove hai giocato prima della Vigor?
I miei trascorsi calcistici mi vedono giocatore ad "undici" dai primi anni della mia vita. Ho militato tra le giovanili del Santa Maria, Ginestra F.na e Avane, dove ho vinto un campionato under 18. Il tutto si è interrotto con una maxi squalifica di un anno mentre disputavo il campionato Berretti nelle fila dell´Empoli. Non dirò assolutamente il motivo della mia squalifica anche se molti maldicenti tireranno delle conclusioni sbagliate. Dopo qualche anno ho ricominciato solamente a cinque con tornei tra amici prima di passare a Villanova C5 dove ho vinto un campionato UISP, arrivando anche alle semifinali regionali. Alla Vigor ci son capitato grazie alla Berva e Niccolino che dopo una partitella insiemeal "Gillesse" mi ha proposto un allenamento nel tempio del calcio a cinque. E da quel momento mi son aggregato al gruppo.

-Quarto anno alla Vigor cosa ci dici?
Ogni anno stimoli diversi e quest´anno dobbiamo far meglio dell´anno precedente e viste le potenzialità della squadra; dovremmo avere un po´ più fiducia nei nostri mezzi e cercare a ragionare per conquistare punti importanti.

-Cosa hai imparato in questi anni?
Con mister Papini ogni allenamento è una lezione di calcio a cinque, quindi stare ad enunciare cosa ho imparato è davvero difficile è più facile dire che prima non giocavo a calcio a cinque, ora almeno ci provo.

-Il momento più bello ed emozionante con la Vigor?
L´ultima giornata del campionato scorso quando abbiamo raggiunto la matematica salvezza sul campo mentre Titti e Pera erano a Pomaia.

-Il momento più brutto?
Non ci son stati momenti brutti legati alla Vigor solo a momenti personali quali infortuni.

-Dunque,se ti dico Vigor..a cosa pensi?
Mister Papini e Calcio a Cinque

-E se ti dico "Tombolata" a cosa pensi??
Sinceramente non son un amante di questo gioco e devo dire che non ho mai partecipato dal vivo...potrei sempre guardare, se il Tamba accetta!!

Ma torniamo a cose più serie e più attuali...come vedi questo
campionato della Vigor? Pronostici di piazzamento?

Il solito campionato da Vigor con alti e bassi. La squadra è tranquillamente da playoff ma tutto sta dimostrarlo. Il piazzamento??...son scaramantico e non lo dico!!

-Classifica finale della C2? Il miglior giocatore o la miglior squadra affrontata quest´anno?
Abbiamo ancora da affrontare molte squadre importanti, nessuna di quelle incrociate però mi ha impressionato più di tanto. Personalmente ho un debole per il Montelupo (squadra per noi sempre ostica) e voci dicono che il Tripetetolo e il PSB Pistoia siano davvero belle compagini. Il miglior giocatore?? Sono di parte, perchè lo conosco, e dico Levanovich del Dogana.

-Cosa ne pensi dei nuovi acquisti ?Chi ti ha più impressionato?
Diciamo Simone "Totò" Pascucci che è il mio preferito....posso fare delle differenze?!?? No?? Poi abbiamo: Fabio "Saponetta" Faggioli che è un buonissimo portiere anche se va camomillato, Francesco "The Sleeepers" Barontini che è un buon calciante ma ha tantissimo da imparare, Simone "GoldenBoy" Franco che è
quello che ha le maggiori potenzialità ma ogni tanto bisognerebbe andare a "chi l´ha visto".

-E degli addii di inizio campionato?
Mi spiace per tutti gli ex compagni ed amici che se ne sono andati. Non
devo dire niente di quello che ho già detto a loro. Ogni individuo deve fare le proprie scelte e seguire la propria strada nel rispetto degli altri.

Parliamo di te..la tua posizione in campo..Dove ti senti più a tuo agio?Basta ci sia il pallone ed un campo...io provo a fare quello che dice mister Papini a prescindere dalla posizione in campo.

-Quali sono le tue caratteristiche migliori?
Spero la generosità

-Cosa pensi di mister Papini?
Non penso a questi livelli si possa chiedere di più! Siamo dei privilegiati anche se ogni tanto gioca il Jolly.... Rosignano!?!

-Secondo le statistiche sei tra i più presenti nella Vigor..ma pochi goal,perchè?
Ma che devo fare tutto io??? La verità è che i piedi sono quello che sono e anche se la testa dice "là" il piede manda "lì" quindi... boh dovrei fare una convergenza testa-piedi!! Già in squadra abbiamo cominciato con la sincronizzazione (vedi Totò e Hawaii man) e va un pochino meglio!

-Ma veniamo più al personale... Parlaci dei tuoi soprannomi??
Me ne viene a mente solamente due, i più recenti Pavel e Balza

-Perchè così tanti?
Mah!! Sarò un tipo da soprannome...

-A quale sei più affezionato?
Entrambi. Pavel perchè mi ricorda la tenacia e Balza perchè è così che mi chiama mister Papini.

-Mai pensato di tradire la Vigor?
Certo, l´ho pure detto a Mister Papini e con un ritocco sul contratto tutto si è aggiustato!!

-Quando avrai intenzione di lasciare il calcio giocato?
Posso dire mai?? Vediamo, vediamo per ora mi sto divertendo e quindi non smetto.

-E dopo? che farai?carriera alla Pera o l´allenatore alla Papini??
Penso nessuna delle due.

-Con quali giocatori hai legato di più?
Su tutti c´è Salvio Perretta che oltre ad essere un buon calciante è una bravissima persona idem per il fratello gemello...Mario (che è l´unico a cui riesco a fare qualche goal). Poi, Niccolò Fanciullacci a cui andrebbe eretto un mezzo busto in mezzo al Palavigor e per il resto non voglio fare la lista della spesa con gli altri quindi mi fermo qui.

-Fai un commento su i giocatori più rappresentatitivi degli ultimi anni(scegli pure te)
La persona più rappresentativa della Vigor è il Magini Massimiliano un vero e proprio leader. Poi abbiamo: il "SosaTamba" che solo per lui dovremmo fare un intera puntata per le sue "fantasiosità" che van dal colpo di tacco a Pomaia ad il supergoal con il Pistoia; l´Hawaiano di Fucecchio che ci ha deliziato con vere e proprie primizie di goal e contropiedi avversari; Baronti Alessando "il pivot" che con le sue sponde dovrebbe far volare la Vigor

-Un pò di gossip... Cosa fai nella vita extra-calcetto?
Come tutti noi la maggior parte del tempo lo passiamo al lavoro però mi piacerebbe ogni tanto poter vivere di fantasia e viaggiare un po´ a "modo mio" per curiosità: http:/xoomer.alice.it/nlm
Inoltre sono impegnato anche con un associazione ONLUS
ovvero l´Associazione Aristogatti di Empoli (www.aristogatti.org) gestisco il sito e altre cosette.

-Quali sono i tuoi divertimenti (hobby)?
Viaggiare

Chiusura alla Marzullo: Francesco,si faccia una domanda si
dia una risposta e si levi di...

Ok ti lascio con queste due righe di J. Kerouac tratte dal libro "On the road"... dobbiamo andare e non fermarci mai finché arriviamo!
Per andare dove, amico?
Non lo so, ma dobbiamo andare.

Francesco Soldaini..un vigoriano vero!



scritto da Andrea Stefanelli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account