04 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > News Generiche

INIZIA IL CAMPIONATO PER LA PRIMA SQUADRA, ESORDIO VINCENTE PER LA VIGOR.

24-09-2014 18:13 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Salutini, Cripezzi, D'Arrigo, Dami, Rossetti A., Bennardi, La Rocca, Bartelletti, Borea, Mulargia, Cianetti n.e. All. Mitidieri.

Arpi Nova: Cicero, De Furia, Gabrielli, Moccia, Frolov, Esposito, Nesi, Sommario, Di Giorgio, Novara, Mariotti, Lappano. All. Accardi.

Successione reti: Bennardi (V), D'Arrigo (V), Bartelletti (V), Novara (A).

Esordio con il botto per la Vigor Fucecchio nel campionato di C2. Gli uomini di Mitidieri pur falcidiati dalle assenze e dagli infortuni hanno la meglio per 3-1 sull'Arpi Nova, giocando una strepitosa gara in fase difensiva.
Priva degli squalificati Rocchi e Brancati, degli assenti Gambini, Rossetti Francesco, Papini e Cossu e con il tandem offensivo La Rocca-Bartelletti al 20% causa infortuni e ritardo di preparazione, la Vigor punta a sfruttare le ripartenze lasciando il pallino in gioco in mano agli ospiti.
L'inizio è comunque equilibrato con una bella occasione sui piedi di Rossetti Alessandro e con un paio di interventi di un prontissimo Salutini. Anche Cicero si mette in mostra salvando su Mulargia, poi è Frolov a non capitalizzare una ghiotta occasione generata da un bel rilancio del portiere ospite.
La Vigor, ottima in fase di copertura difensiva, prova a sfruttare i calci da fermo e su un angolo è Bennardi ha trovare il tiro che, deviato, porta in vantaggio i locali.
Il goal subito scuotel'Arpi Nova che però spreca con Frolov e vede Salutini miracoleggiare per due volte su conclusioni insidiosissime di Novara e compagni. La Vigor punge in contropiede ma non finalizza per errori di passaggio, mentre Salutini salva ancora su De Furia. Nel finale D'Arrigo recupera un pallone vagante sulla linea laterale e si mette in proprio, esplodendo una conclusione spettacolare da fuori area che muore all'angolino alto per il 2-0 fucecchiese.
Nella ripresa il copione è il solito, con l'Arpi Nova che attacca per riaprire la partita e la Vigor che difende strenuamente lasciando agli ospiti solo le conclusioni da fuori. Su uno di questi tiri Salutini è miracoloso deviando sulla traversa il pallone scagliato da Frolov, poi è Cicero a rispondere presente su conclusione di Bartelletti. A complicare le cose per gli ospiti arriva la seconda ammonizione per Sommario che lascia i suoi uomini in inferiorità numerica: la Vigor non si fa pregare e dopo un miracolo su Mulargia è Bartelletti a scagliare in porta il pallone che vale il 3-0.
La gara sembra in discesa per la Vigor che però non assesta il colpo di grazia sbagliando un paio di contropiedi clamorosi. Dall'altra parte del campo Frolov suona la carica per i suoi ma tutte le conclusioni ospiti non trovano la via della rete per imprecisione o per bravura di Salutini.
Nel finale Mulargia si vede negato il goal per una questione di millimetri, mentre Salutini è determinante su un paio di incursioni in area di Nesi e compagni. Solo nel recupero arriva il goal, meritato, degli ospiti: a segnarlo è il solito bomber Novara su calcio di punizione.
Finisce quindi 3-1 per la VIgor Fucecchio che bagna l'esordio nel migliore dei modi: adesso per i fucecchiesi due durissime trasferte consecutive a Massa e a Montelupo, utili per capire di che pasta è fatta questa squadra. Si punta a recuperare alcuni uomini per essere il più competitivi possibili.



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie