28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

IL FIRENZE C5 STRAPPA UN PUNTO ALLA VIGOR

07-02-2017 17:54 - News Generiche

Vigor Fucecchio: Pandolfi, Bardini, Menichini, Grancioli, Di Pace, De Santis, Dami, Bonaccorsi, Borghini, Bordin G. n.e., Bini n.e., Diolaiti n.e. All. Stefanelli

Firenze C5: Giorgi, Lito, Usai, Fabbri, Celli, Nozzoli, Mencattini, Barsalini, Lasi, Penzo n.e. All. Claudi.

Successione reti: Grancioli (V), Celli (F).

La corsa della Vigor viene frenata dal Firenze C5 che strappa un pareggio fortunoso a Fucecchio al termine di un match che i padroni di casa non hanno saputo chiudere quando ne hanno avuto la possibilità. Priva dello squalificato Frediani la Vigor riesce a schierare per la prima volta in stagione il suo giocatore più rappresentativo, cioè Elia Menichini, quasi del tutto ristabilitosi dal brutto infortunio alla schiena: la presenza in campo dell´universale fucecchiese è benzina pura nel serbatoio della squadra di mister Stefanelli che inizia il match con il giusto piglio andando vicina al goal con una rasoiata di Grancioli di poco a lato. Il Firenze risponde con un bel rasoterra di Fabbri disinnescato da Pandolfi, poi è proprio Menichini ad andare vicinissimo alla rete prima con un palo interno su conclusione da fuori che solo per sfortuna non è carambolato in rete passando in mezzo a mille gambe davanti alla riga, poi con una botta di Grancioli alta di un´inezia. Anche Celli da fuori area va vicino alla rete, ma il goal lo trova la Vigor grazie ad una superba giocata di Di Pace che salta l´uomo in fascia e serve il pallone a Grancioli, bravo a dialogare con De Santis e a trafiggere l´incolpevole Giorgi. La seconda parte del primo tempo vede diversi imprecisi tiri da fuori degli ospiti, con le due squadre che difendono con accortezza rischiando poco o nulla. La musica cambia radicalmente nella ripresa dove la Vigor prende molto più in mano le redini del match. Subito in avvio dopo una palla rubata Grancioli e Di Pace si presentano in solitaria davanti a Giorgi che è miracoloso a sventare un goal che pareva già fatto. Il Firenze in contropiede prova a pungere con Nozzoli e Celli ma senza fortuna, mentre ancora Grancioli va vicinissimo alla rete dopo una caparbia azione di un incontenibile Di Pace. Giorgi si erge a protagonista con diverse parate e un paio di miracoli su Di Pace e Bardini e, quando sul cronometro mancano pochi minuti e la gara pare saldamente in mano ai fucecchiesi, ecco materializzarsi la beffa: il Firenze schiera il portiere di movimento e sul secondo passaggio Celli prova un tiro da fuori area in posizione defilata; sarebbe una parata semplice per Pandolfi ma la deviazione del generosissimo Bardini nel tentativo di contenere il tiro è decisiva, con la palla che spiazza il portiere fucecchiese e si insacca per l´1-1. Gli ultimissimi minuti di gara e il poco recupero non regalano altre emozioni, con le due squadre che si aggiudicano un punto a testa smuovendo una classifica che le vede al terzo e quinto posto in graduatoria. Per la Vigor un po´ di amarezza per non aver vinto una gara ben giocata soprattutto in fase difensiva, con le tante bocche di fuoco della corazzata fiorentina praticamente annullate; resta comunque l´ottima prestazione contro un avversario storico e di gran livello, oltre alla bella notizia di un Menichini di nuovo in campo e già in buona condizione. Venerdì di nuovo in casa contro il San Giovanni mister Stefanelli con il rientro di Frediani potrà, per la prima volta in stagione, schierare i suoi migliori dodici effettivi per cercare di tornare subito alla vittoria.



Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account