26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

ESPUGNATO ANCHE IL CAMPO DEL CALCETTO INSIEME, PROSEGUE LA MARCIA DELLA VIGOR!

18-01-2016 18:38 - News Generiche
Calcetto Insieme: Del Poggetto, Essamaoui, Ferro, Toschi, Moro, Pagni, Banducci, Del Carlo, Kolpreci, Battaglia, Byaze, Ait Laamiri n.e. All.Banducci

Vigor Fucecchio: Tommasino, Menichini, Dami, Grancioli, Frediani, Di Pace, Pagliarulo, Scannapieco, Mernissi, Vairo, Vaccaro, Rossetti n.e. All. Banchini

Successione reti: Grancioli (V), aut. Ferro (V), Byaze (C), Grancioli (V), Essamaoui (C), Grancioli (V).

La Vigor, priva di Borea e degli indisponibili Bertucci e Signorini, espugna le "mura" del Calcetto Insieme, andando a conquistare una vittoria importantissima, la nona consecutiva, in una gara resa difficile dal fortissimo gelo, dal campo scivoloso al limite del praticabile e da un avversario stoico ed irriducibile.
Chi pensava al classico "testa-coda" tra prima ed ultima in classifica deve subito ricredersi: il campo open e il freddo riequilibrano il match tanto che l´inizio gara è favorevole agli ospiti con il rientrante Tommasino subito attento su Essamaoui dopo un primo tiro out di Battaglia. La Vigor arranca sul campo scivoloso e deve salvare sulla riga un pallone minaccioso, poi Essamaoui calcia alto da buona posizione. Nel momento di maggiore difficoltà però Grancioli beffa i locali colpendo su calcio di punizione, beneficiando anche di una barriera mal piazzata da Del Poggetto. La Vigor sale di tono cominciando ad abituarsi al clima e al campo, ma Frediani e Grancioli sprecano buoni palloni, anche se la manovra per arrivare in porta resta complicata ed imprecisa. il bomber locale Byaze scalda il pubblico con una bella conclusione parata da Tommasino, poi arriva il raddoppio della Vigor con Ferro che spara nella sua rete un pallone messo in mezzo da Vairo alla fine di un veloce contropiede. I fucecchiesi avrebbero chanches potenziali per triplicare, ma tanti palloni sono imprecisi e Del Poggetto si esalta in un paio di occasioni su Grancioli.
Nel finale grande azione di Essamaoui che anticipa Frediani in difesa, parte in azione personale saltando due uomini e piazza in mezzo un grande assist che Byaze sul secondo palo appoggia in rete per il goal dell´1-2. A seguire prima Byaze e poi Grancioli vanificano due palloni importanti e il primo tempo si conclude senza altri sussulti.
La ripresa si apre con il goal su punizione della Vigor Fucecchio firmato Grancioli: la sua botta, deviata dalla barriera, beffa imparabilmente Del Poggetto regalando il 3-1 agli uomini di Banchini. La gara sembra prendere la giusta piega per i fucecchiesi ma poi ci mette lo zampino l´arbitro che espelle inspiegabilmente Tommasino per ingiurie (sanzione ingiustificata e assurda che ha lasciato tutti sorpresi sia in campo che tra il pubblico): in inferiorità numerica la Vigor resiste per due minuti all´assedio del Calcetto Insieme ma proprio nel momento in cui la "bufera" sembra esaurirsi ecco il goal su punizione di Essamaoui che beffa la barriera e il subentrato Vaccaro.
Con la gara completamente riaperta la Vigor torna a difendersi con ordine sprecando un paio di occasioni con Mernissi e Grancioli. Anche Ferro si rende pericoloso ma Vaccaro si dimostra portiere attento e reattivo. Siamo nel finale e dopo una bella parata di Del Poggetto ecco che la Vigor trova il goal che mette in "ghiaccio" la gara, grazie ad un bel contropiede orchestrato da Menichini e finalizzato in diagonale da Grancioli. A nulla valgono i successivi sforzi del Calcetto Insieme che si concretizzano in una traversa di Byaze e in un salvataggio sulla riga di Vairo che nega il goal ai locali, mentre dall´altra parte del campo è Del Poggetto a miracoleggiare su Menichini.
Finisce quindi 2-4, risultato che permette alla Vigor di mantenere viva la striscia di nove vittorie consecutive e confermarsi in vetta alla classifica, con le avversarie alle spalle che comunque non mollano di un centimetro. Per il Calcetto Insieme una prova tutto cuore che vale molto di più dell´attuale ultimo posto in classifica. Serataccia invece per l´arbitro che sbaglia tutto lo sbagliabile comminando alla Vigor le prime due espulsioni del campionato (assurda quella di Tommasino, giusta quella del dirigente Cripezzi per proteste) e rovinando una serata di sport con decisioni assurde e spesso fuori luogo.
Per la Vigor adesso si apre una settimana importante: venerdì arriverà a Fucecchio il Poggio a Caiano per una gara difficilissima che però permetterebbe agli uomini di Banchini di allungare in classifica in caso di vittoria, visto lo scontro diretto in programma tra Massa e Elba, seconda e terza forza del campionato. Massima concentrazione quindi per continuare con l´ottimo lavoro fin qui svolto.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account