29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

UNA VIGOR SPENTA E NERVOSA CEDE IN CASA AL CASOTTO PESCATORI DI GROSSETO

07-02-2009 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Faggioli, Magini, Soldaini, Bennardi, Brancati, Pascucci, Gheri, Fanciullaci, Barontini, Tamburini.

Casotto Pescatori: Cerasa, Cappellini, Castorio, Giannini, Daviddi, Barontini, Coppola, Chinellato, Rossi, De Biase. All. Frisoni.

Successione reti: Soldaini (V), Coppola (C), Castorio rig. (C), Chinellato (C), Brancati (V), Gheri (V), Castorio (C), Daviddi (C).

Una Vigor abulica e molto nervosa, perde a domicilio contro un Casotto Pescatori cinico ma certamente non insuperabile. La mancanza del Palasport di Fucecchio ha costretto la Vigor a giocare nei campini all´aperto dell´Aca, situazione che ha avvantaggiato gli ospiti che giocano regolarmente all´aperto, ma che non deve essere un alibi, vista soprattutto la gara decisamente poco convincente dei padroni di casa.
L´avvio di partita sembrava promettere decisamente bene, con la Vigor subito pimpante e con Soldaini che portava avanti i suoi con un bellissimo diagonale. Ma la luce si spengeva subito, capitan Coppola da fuori trafiggeva Faggioli per l´1-1, poi un rigore abbastanza netto consentiva a Castorio di portare avanti il Casotto. La Vigor si faceva sempre più inesistente, sbagliando l´inverosimile e regalando a Chnellato il più facile dei goal per l´1-3. Solo a quel punto i vigoriani si svegliavano, con Cerasa chiamato per tre volte al miracolo su conclusioni di Pascucci e Brancati, prima che proprio quest´ultimo trovasse il goal del 2-3 su azione personale. Il pareggio era nell´area e a segnarlo ci pensava Gheri, al primo goal stagionale, irrompendo in area su azione d´angolo. Pervenuta al pareggio la Vigor aveva anche l´occasione di chiudere avanti il primo tempo, ma Cerasa ipnotizzava Bennardi su tiro libero.
Nella ripresa una sola squadra in campo, cioè il casotto Pescatori che prima sprecava l´incredibile, poi andava in vantaggio con un goal da fuori area di Castorio. La Vigor, decisamente frastornata, non incideva in attacco, mentre Coppola trovava una traversa incredibile, preludio al goal di Daviddi, che in progrssione saltava due uomini e insaccava alla spalle di Faggioli.
La reazione dei padroni di casa portava adue ghiotte occasioni sprecate da Brancati, ma il nervosismo imperversava e a farne le spese era Bennardi reo di troppe proteste dopo un fallo non fischiatogli e punito con l´inevitabile rosso. Pur con un uomo in meno la Vigor sprecava con Pascucci e colpiva un palo con Brancati, ma non c´era nulla da fare e il Casotto, con merito, portava a casa il 5-3 finale.
Adesso per i fucecchiesi, in crisi di risultati dall´inizio del girone di ritorno, è tempo di far quadrato per ritrovare lo spirito e la condizione che hanno permesso di fare un gran girone di andata.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account