29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

RIENTRA PASCUCCI, MA LA VIGOR VIENE FERMATA DAL DOGANA

28-03-2009 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Faggioli, Magini, Bennardi, Brancati, Cegrani, Fanciullacci, Pascucci, Soldaini, Tamburini, Djepaxhija. All. Papini

Dogana C5: Volpini, Madau, Pagano, Casalini, Costa, Kamberi, Spinelli, Trombetta. All. Parentini.

Successione reti: Pagano t.l. (D), Pascucci (V), Pascucci (V), Pagano rig. (D).

La Vigor non riesce a superare l´ostacolo Dogana, facendosi raggiungere sul pareggio per 2-2 proprio allo scadere. Una partita comunque che finisce con un risultato sostanzialmente giusto, viste le occasioni avute da entrambe le formazioni.
Dogana che gioca praticamente con soli 5 effetivi, visto che il mister Parentini non effettua quasi nessun cambio, mentre Papini nella Vigor ruota tutta la rosa a disposizione, inserendo anche a sorpresa Pascucci nel secondo tempo, al rientro dopo il brutto infortunio subito a Montelupo nella terza giornata di ritorno. Non doveva giocare Pascucci, ma si è rivelato l´uomo del match.
Al via la Vigor comincia subito a pressare, con Volpini che chiude la strada a Bennardi lanciato a rete. Passa comunque poco perchè il Dogana con Madau in difesa cominci a prendere le misure alla Vigor, tanto che sono proprio gli uomini di Parentini a farsi pericolosi, con un palo di Casalini e una traversa di Pagano. I fucecchiesi attaccano ma sono poco pericolosi, con il Dogana che, trascinato da un Kamberi superlativo, riesce a controllare bene la seconda parte del primo tempo, passando in vantaggio proprio allo scadere con un tiro libero ben calciato da capitan Pagano.
Nella ripresa la Vigor comincia attaccando a testa bassa, ma è Faggioli che deve fare gli straordinari vanificando due contropiedi del Dogana. Papini getta nella mischia Pascucci, al rientro senza mai nemmeno essersi allenato. Ed è proprio il funanbolico universale della Vigor ad accendere la luce, con il goal che arriva subito dopo un batti e ribatti davanti porta: Pascucci dal limite al volo trova il goal il mezza rovesciata, esultando finalmente dopo il brutto infortunio che l´ha tenuto al palo più di un mese e mezzo.
Anche il nuovo arrivato Djepaxhija offre il suo contributo, prima vedendosi parare un gran tiro da Volpini, poi chiudendo il triangolo in contropiede con Pascucci che vale il vantaggio della Vigor, ottimamente costruito da quest´ultimo che recupera un pallone importantissimo in difesa, lo tiene vivo e lo trasforma in letale palla goal poi ottimamente finalizzata.
Ma il Dogana è irriducibile, Kamberi inarrestabile. Casalini spreca un ottima azione in contropiede, ma proprio all´ultimo secondo regolamentare l´arbitro assegna un rigore agli ospiti, per un presunto fallo di mano in area che in realtà era tocco di coscia. Pagano fredda Faggioli dal dischetto e per la Vigor arriva anche la beffa, infatti l´arbitro segna il presunto fallo come cumulativo, portando i fucecchiesi a 5 falli (cosa che il regolamento non prevede). Nel recupero infatti arriva anche il sesto fallo, ma Pagano questa volta fallisce il tiro da "tre punti" facendosi parare il destro centrale da Faggioli. Finisce con gli attacchi della Vigor che non portano più a nulla. Un pareggio sostanzialmente giusto tra due squadre che hanno lottato a viso aperto. Meglio il Dogana, quadrato e roccioso. La Vigor è apparsa un po´ spenta, con Brancati e Bennardi abbastanza abulici. Il rientro di Pascucci però, anche se ancora a mezzo servizio, fa ben sperare per il finale di stagione.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account