24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Juniores

PER L'UNDER 19 TRE PUNTI D'ORO CONTRO IL SAN GIUSTO

13-11-2018 18:24 - News Juniores
Vigor Fucecchio: Rossi, Bichisecchi, Raducci, Schimmenti, Lovisi, Campigli, Afqir, Salhi, Pucci, Picchi, Bini, Campani. All. Accardi

San Giusto C5: Minniti, Candia, Lucchesi, Piacenti, Misuraca, Pezone, Montagna, Rinaldi, Piovanelli, Palloni Everton, Elmrabti. All. Brunetti

Successione set: Pucci (V), Lucchesi (S), Lovisi (V), Schimmenti (V), Pezone (S), Schimmenti (V), Palloni (S), Picchi rig. (V).

Al Palasport giunge il San Giusto, squadra storica del panorama giovanile. Ad andare in vantaggio sono gli uomini di Accardi che sfruttano una corta respinta del portiere ospite, con l’astuzia di Pucci, che come un falco si avventa sul pallone e lo spedisce dentro. É l’1-0. Poco dopo però a segnare sono gli ospiti, un uno due fulmineo è fatale per i vigoriani, battuto in uscita l’incolpevole Bichisecchi. Il 2-1 a favore della Vigor nasce da un’azione rocambolesca nei pressi del centrocampo, il più lesto di tutti è Lovisi che direttosi verso l’aria di rigore riesce a trafiggere l’estremo difensore avversario. Duplice fischio che vede il risultato sul 2-1 per i locali. Secondo tempo che vede gli ospiti in cerca del goal del pareggio, in contrapposizione con la spinta della squadra di Accardi che cerca di mettere in cassaforte i tre punti. A mettere in rete il momentaneo 3-1 è Schimmenti che spara la sfera sul primo palo, lasciato colpevolmente scoperto dal portiere di San Giusto. Non mollano gli ospiti che poco dopo accorciano con un lancio inusuale per una partita di calcetto: la palla attraversa tutta la parte centrale della metà campo bianconera e si deposita in rete, toccata quanto basta dal pivot che beffa Bichisecchi. Non c’è tempo per esultare per gli ospiti che Schimmenti si presenta sulla sua mattonella e da calcio di punizione trafigge il portiere ospite con un tiro sibillino e radente. Gli ospiti non demordono e si avvicinano di nuovo alla Vigor, il goal del 4-3 incendia di nuovo il Palasport, azione forsennata degli ospiti che riescono a liberare un proprio attaccante che in diagonale riapre la gara. Allo scadere arriva il 5-3 di Picchi, che entra dalla panchina per realizzare il rigore, che chiude il match e consegna tre punti alla Vigor.

Fonte: Francesco Rossi - Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account