25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIGOR TORNA ALLA VITTORIA ESPUGNANDO MONTELUPO NEL DERBY

14-02-2009 - News Generiche
Futsal Montelupo: Paolino, Lensi, Gargelli, Ammannati, Bartuccio, Bandinelli, Niccolai, De Montis, Fabbro, Camilloni. All. Poli.

Vigor Fucecchio: Faggioli, Magini, Tamburini, Pascucci, Brancati, Fanciullacci, Gheri, Barontini, Soldaini. All. Papini.

Successione reti: Brancati (V), Bartuccio (M), Soldaini (V), Soldaini (V), Pascucci (V), Niccolai (M), Brancati (V), Niccolai (M), Gargelli (M), Bandinelli (M), Tamburini (V), Ammannati (M), Magini (V).

La Vigor espugna il caldissimo palazzetto di Montelupo al termine di una partita ricca di pathos ed emozioni, conquistando la prima vittoria del girone di ritorno e l´ennesimi punti in chiave salvezza.
Partita durissima per i fucecchiesi, ultimamente un po´ appannati e privi degli squalificati Cegrani e Bennardi. Partita invece vitale per la classifica del Montelupo, a cui si è rivelata determinante l´assenza del portiere titolare Fusi, sostituito dal talentuoso ma inesperto Paolino dell´under 21.
Pronti via e la Vigor si è messa subito a fare la gara, trovando il vantaggio con un diagonale di Brancati giudicato male dall´estremo del Montelupo. Bartuccio trova però subito il pareggio dopo un´insistita azione dei padroni di casa, sospinti da un pubblico numeroso e caldo, anche troppo in certe circostanze. Faggioli inizia il suo show di parate, frustrando ogni iniziativa del Montelupo, mentre i vigoriani si affidano al contropiede dove si scatena Soldaini bravo nel firmare una doppietta con due tiri di punta che beffano Paolino. Nel finale di frazione, mentre Faggioli giganteggia in porta e Soldaini in difesa, c´è spazio anche per il goal di Pascucci, capace di recuperare un pallone in difesa, farsi tutto il campo e scaricare alle spalle di Paolino per il 4-1 con cui si chiude il primo tempo.
Nella ripresa la gara si scalda ancor di più. Il Montelupo pressa per riaprire la partita, mentre la Vigor spreca molto in contropiede, anche se Paolino si mette in luce con buone parate. Niccolai, complice una deviazione, trova il 4-2, subito però imitato da Brancati che riporta la Vigor sul +3, sfruttando una deviazione di Lensi sul suo tiro. La rabbia del Montelupo si scatena tutta sui guanti di Faggioli che però si deve inchinare al gesto di classe di Niccolai che trova un goal fantastico all´incrocio dei pali lontano per il 5-3. La Vigor accusa le prime vere difficoltà e regala mestamente a Gargelli il goal del 5-4 con una colossale dormita difensiva. La partita si innervosisce ancor di più, complice un fallo brutto, anche se involontario, di Bandinelli su Pascucci, che priva la Vigor del suo universale uscito sofferente ad un piede e mai più entrato. Nell´occasione qualche tifoso un po´ su di giri mostra tutta la sua antispotività arrivando a colpire Pascucci dolorante fuori campo, ma nella concitazione generale ad approfittarne è proprio il Montelupo che con Bandinelli da lontano trova il pareggio. Nemmeno il tempo di esultare per i padroni di casa che Tamburini da lontano, complice però Paolino, riporta la Vigor avanti di una lunghezza. Sono però gli ultimi due minuti di tempo regolare più i quattro di recupero quelli più emozionanti. Il Montelupo infatti si riversa in avanti sbattendo però ogni volta contro Faggioli. Barontini compie l´ingenuità di farsi ammonire e poi espellere per un gesto censurabile verso il pubblico e la Vigor resta in tre uomini di movimento. Ma la difesa ferrea e le parate di Faggioli danno ai vigoriani la possibilità di resistere fino agli ultimi due minuti del recupero, quando, non appena tornati in quattro in campo, viene concessa ad Ammannati la possibilità di appoggiare in rete il pallone del pareggio. Sembra la beffa che condanna la Vigor, ma proprio all´ultimo secondo capitan Magini su assist di Tamburini, inventa il goal da fuori area all´incrocio che porta la Vigor sul 7-6 chiudendo di fatto la gara. Tanta la frustrazione per i montelupini che sicuramente a portieri invertiti avrebbero vinto la gara. Ma tanta la gioia dei fucecchiesi, capaci di espugnare un palazzetto caldissimo conquistando tre punti di platino per la classifica che profuma ancora di play-off, ma che in realtà assume le fattezze di una salvezza sempre più vicina ma ancora da conquistare.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account