30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

GRANDI EMOZIONI NEL DERBY: LA VIGOR PADRONA DI FUCECCHIO!

19-03-2011 12:20 - News Generiche
Vigor Fucecchio: Pisano, Magini, Barontini, Pascucci, Brancati, Colucci, Bennardi, Tamburini, Soldaini n.e, Moscatelli n.e, Volpini n.e. All. Stefanelli.

Giovani Fucecchio: Gavazzi, Menichini, Sirago, Salsano, Zito L, Guidotti, Vigliotti, Sprovvisto, Giovanneschi, Ciarini n.e. All. Brotini.

Successione reti: Pascucci (V), Bennardi rig. (V), Sprovvisto (G), Menichini (G), Pascucci (V), Salsano (G), Sprovvisto (G), Pascucci (V), Brancati (V).

Spettacolo ed emozioni al palazzetto dello sport di Fucecchio, per un derby salvezza che rimarrà negli annali. Da una parte l´esperienza e la storia ventennale della Vigor in ripresa da una stagione sfortunatissima costellata da ben 20 infortuni, dall´altra l´entusiasmo della truppa di mister Brotini sempre più in crescita nella sua stagione di debutto in C2.
Ne è uscito un match intenso, vibrante e ricco di pathos, proprio come tutti i derby. La posta in palio ha spinto le squadre a lottare senza risparmiare nulla e all´ultimo tuffo l´ha spuntata una Vigor mai doma, capace di rialzarsi nel momento più difficile.
Al via la Vigor di Stefanelli si presenta quasi al completo, forse come mai è successo quest´anno: unici assenti gli infortunati Giannoni, Gheri, Falaschi e Ciampolini oltre all´assente Fanciullacci.
Brotini risponde con i suoi uomini migliori, capitanati dal monumentale Menichini.
L´inizio è di studio e la prima ghiottissima occasione capita sui piedi di Sirago che non trova la porta solo davanti a Pisano. Brancati risponde con una conclusione respinta di piede da Gavazzi e con una botta alta, mentre il rientrante Pascucci scalda il tiro con una bella conclusione su schema d´angolo. Proprio Pascucci poco dopo è lesto a rubare palla ed involarsi verso Gavazzi, trafiggendolo con un esterno destro in diagonale.
Il goal galvanizza la Vigor e crea scompiglio nel quintetto di mister Brotini, tanto che Gavazzi si supera su tentativo di lob da parte di Brancati e successivo tap in a botta sicura di Bennardi. Ma i Giovani fanno presto a riequilibrarsi e Salsano colpisce un clamoroso palo con un violento diagonale, mentre Sprovvisto spreca poco dopo un´altra ghiotta occasione per il pareggio. Pisano si dimostra attento su tutte le conclusioni ospiti, anche se su quella più clamorosa, un contropiede in doppia superiorità numerica, sono i Giovani a mangiarsi un goal già fatto sbagliando l´ultimo passaggio. Subito dopo Tamburini pareggia il conto dei pali con una conclusione deviata, mentre Pisano miracoleggia su Menichini lanciato a rete. Sprovvisto si mangia un altro goal in contropiede e, proprio ad inizio recupero, è Colucci a procurarsi un solare rigore dopo aver saltato un uomo in area. Bennardi batte facilmente Gavazzi (primo goal tra rigori e tiri liberi per la Vigor in stagione) e gli uomini di Stefanelli vanno sul 2-0. Purtroppo un calo di tensione dovuto al doppio vantaggio, porta la Vigor a mollare un attimo troppo presto e, proprio allo scadere, Sprovvisto salta l´uomo e batte Pisano con una botta violenta da fuori area. Si va quindi al riposo sul 2-1 per la Vigor.
Ad inizio ripresa non c´è nemmeno il tempo di mettersi comodi che Menichini già pareggia con una conclusione da fuori leggermente deviata: Pisano non può nulla e il match è sul 2-2.
I Giovani sembrano crederci e conquistano campo concludendo un paio di volte verso la porta della Vigor, ma Pisano è attento. La Vigor prova ad agire di rimessa e su una palla rubata è Pascucci a trovare il goal del 3-2 con una pregevole conclusione. Brancati subito dopo colpisce un palo clamoroso davanti a Gavazzi, mentre Pisano deve superarsi su Menichini. E´ un crescendo di emozioni con Menichini a comandare la riscossa dei Giovani. Il pareggio arriva quasi subito, con un tiro da fuori di Salsano che beffa Pisano, così come subito arriva il vantaggio ospite, confezionato da una pregevole azione personale di Sprovvisto che semina un avversario e deposita in rete per il 3-4. Il Palazzetto, pieno zeppo di tifosi dei Giovani, esplode di gioia e ciò non fa he caricare maggiormente la Vigor che riparte a spron battuto: Pascucci conclude a lato di poco, Bennardi si fa parare una buona chanche da Gavazzi e Brancati colpisce la sua seconda traversa con una conclusione su cui comunque è bravo a deviare l´estremo dei Giovani. Gli ospiti comunque non stanno a guardare, anche se hanno la grave colpa di non finalizzare un contropiede in solitaria di Sirago che calcia malamente a lato e una chanche di Salsano parata da Pisano.
Gavazzi continua il suo show su Magini, Bennardi e Colucci, mentre Pisano neutralizza Menichini, dando il là ad una ripartenza vigoriana conclusa col goal del 4-4 firmato da Pascucci su assist di Bennardi.
Siamo proprio agli sgoccioli, ma le emozioni non sembrano voler finire: Brancati e Menichini sciupano due potenziali occasioni in contropiede ma, proprio allo scadere, è il vigoriano ha conquistarsi gli onori delle cronache: servito sulla sinistra lascia partire una cannonata all´incrocio che lascia impietrito Gavazzi per il nuovo vantaggio degli uomini di Stefanelli che ribaltano il punteggio e si portano sul 5-4. Gli ultimi scampoli di recupero non cambiano nulla, con la Vigor che vendica la sconfitta dell´andata e conquista tre punti di platino in chiave salvezza. A quattro giornate dal termine sono 5 i punti di vantaggio sul duo Apuania-Montelupo: serviranno un altro paio di vittorie, la prima delle quali da cercare già a Pistoia contro il Ramini la prossima settimana.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account