29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

BATTUTA D´ARRESTO PER LA VIGOR IN QUEL DI PRATO

21-03-2009 - News Generiche
Verag Prato Est: Benassai, Nunziati, Di Marco, Pisegna, Galeotti, Paoli, De Fusco, Fiore, Masi, Riccio, Lucarini, Faralli. All. Gufoni.

Vigor Fucecchio: Faggioli, Magini, Soldaini, Bennardi, Brancati, Gheri, Fanciullacci, Barontini, Cegrani, Tamburini, Djepaxhija. All. Papini.

Successione reti: Brancati (V), Brancati (V), Paoli (VP), Nunziati (VP), Riccio (V), Masi (VP), Riccio (VP), Barontini (V), Nunziati (VP), Faggioli (V).

La Vigor esce sconfitta dalla palestra Keynes di Prato, dove, complice un pessimo inizio di secondo tempo, deve soccombere per 6-4 alla Verag Prato est.
Al via, dopo qualche minuto di studio, la gara si è subito messa bene per i fucecchiesi: Brancati, decisamente ispirato, prima porta in vantaggio la Vigor con una grandissima azione personale conclusa con un diagonale imparabile, poi ha raddoppiato su schema d´angolo.
Sembra una gra in discesa, la ma la Verag inizia a spingere sfruttando gli ampi spazi della palestra: Faggioli sale sugli scudi, mentre in avanti la Vigor spreca in contropiede e Magini colpisce la parte superiore della traversa con un bolide da fuori. Ma il goal è nell´aria e la Verag lo segna su azione d´angolo con Paoli bravo a finalizzare un tap-in dopo un lungo assedio.
I padroni di casa continuano a premere, Nunziati colpisce una traversa e Brancati salva sulla linea,mentre in avanti Cegrani non trova la porta col portiere fuori dai pali. Dal possibile 3-1 al 2-2, con Nunziati che indovina il tiro vincente da posizione centrale. Nel finale di tempo De Fusco, già ammonito, compie l´ennesimo brutto fallo e viene espulso. Purtroppo perde la testa e si scatena un parapiglia generale che rovina completamente la partita, da una parte e dall´altra. Cose brutte, molto brutte, che mai nessuno vorrebbe vedere in una partita di calcetto.
Nel secondo tempo, una sola squadra in campo, almeno per i primi 15 minuti. La Verag dilaga, passa avanti con un bel goal di Riccio, va sul 4-2 al termine di una fantastica azione corale colclusa da Masi e passa ancora con Riccio ben appostato sul secondo palo. Barontini ridà speranza ai fucecchiesi, ma Nunziati li beffa con il contropiede del 6-3. Nel finale Faggioli da fuori trova il 6-4, ma Cegrani e Bennardi sbagliano i goal che avrebbero riaperto la gara proprio nel recupero.
Finisce con una vittoria meritata per la Verag, contro una Vigor partita bene ma spentasi dopo la brutta rissa a fine primo tempo. Buono il debutto del nuovo arrivato Djepaxhija, che sicuramente aiuterà la Vigor in questo finale di stagione.
Nel prossimo turno casalingo arriva il Dogana: si attende il riscatto Vigor.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account