30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

PER LA VIGOR NULLA DA FARE ANCHE A MONSUMMANO

28-02-2009 - News Generiche
Monsummano C5: Bianco, Pierozzi, Pacca, Verdicchio, Pasquini, Papa, Mazza, Tosi, D´Onza, Ruggirello, Di Gregorio. All. Buonamici

Vigor Fucecchio: Faggioli, Magini, Bennardi, Brancati, Cegrani, Soldaini, Fanciullacci, Tamburini.

Successione reti: Mazza (M), Papa (M), Bennardi (V), D´Onza (M), Bennardi (V), Mazza t.l. (M)

Una Vigor ridotta ai minimi termini cede per 4-2 ad un Monsummano più cinico e determinato.
Sono molte le assenza nella formazione fucecchiese che gioca a corrente alternata: buona soprattutto la ripresa, mentre nel primo tempo troppi errori danno la possibilità al Monsummano di portarsi subito avanti.
L´inizio infatti è tutto per i padroni di casa: D´Onza guida i suoi in attacco, tanto che Mazza, in azione di contropiede, porta subito avanti il Monsummamo beffando Faggioli con un pallonetto. Il portiere della Vigor si riscatta però subito, chiudendo ogni varco ai padroni di casa. La Vigor prova a crescere, ma viene punita da un goal di Papa che da lontano trova il pertugio per segnare il 2-0. La Vigor si scuote veramente, ma sale in cattedra il portiere del Monsummano Bianco che compie almeno cinque parate, di cui tre molto importanti, su Brancati. Dall´altra parte del campo D´Onza spreca una ghiotta occasione, mentre nel finale Bennardi trova lo spunto che vale il 2-1 con cui si va riposo.
Nella ripresa i primi cinque minuti sono veramente emozionanti. Il Monsummano trova subito il goal con un tocco sottomisura del bomber D´Onza dopo una palla rubata a centrocampo. Successivamente lo stesso D´Onza centra una traversa e Mazza un palo, mentre Bianco si supera incredibilmente su Bennardi. La Vigor spinge, ma non riesce a trovare il goal che arriva soltanto al termine di una bella azione, conclusa con un "gioiello" di Bennardi che infila in diagonale per il 3-2. Cegrani avrebbe subito l´occasione per il pareggio, ma spara su Bianco in uscita, con lo stesso portiere che poco dopo si supera su un diagonale di Soldaini. Sembra che il goal della VIgor sia nell´aria, ma Brancati sbaglia una facile occasione in contropiede e sulla ripartenza arriva il sesto fallo in favore dei padroni di casa con Mazza che spiazza Faggioli dal dischetto del tiro libero. Nel finale la Vigor le prova tutte, ma manca il tempo. D´Onza potrebbe portare il punteggio sul troppo pesante 5-2, ma Faggioli para il tiro libero. Finisce così 4-2, con la VIgor che nel girone di ritorno ha conquistato solo quattro punti. Bisogna tornare al più presto alla vittoria, l´occasione del match casalingo con l´Only Sport di venerdì andrà giocata col massimo della concentrazione e determinazione.

Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account